PSG, sospiro di sollievo per Neymar e Mbappé

Martedì sera la grande paura, con due terzi del trio d’attacco del PSG ko nel giro di pochi minuti con le rispettive Nazionali. Oggi il club parigino ha sottoposto Neymar e Kylian Mbappé agli esami strumentali di rito. Confermato il problema muscolare per il brasiliano accusato contro il Camerun, anche se non si tratta di stiramento: l’ex Barcellona ha infatti subito un’elongazione agli adduttori della coscia destra e ora è a forte rischio per la fondamentale sfida di Champions League contro il Liverpool del prossimo 28 novembre. Non preoccupa, invece, il francese, atterrato male sulla spalla destra in seguito a un contrasto di gioco con il portiere dell’Uruguay Martín Campaña. L’ex Monaco ha sentito un forte dolore e ha chiesto il cambio immediato, ma per lui si tratta di una semplice contusione. Entrambi i giocatori, fa sapere il club campione di Francia, osserveranno due giorni di riposo per verificare l’evoluzione del quadro clinico. Mbappé potrebbe rimanere a riposo contro il Tolosa sabato 24 novembre, per essere tirato a lucido per il big match europeo contro i Reds. Al momento, a due giornate dalla fine, gli uomini di Tuchel sarebbero eliminati: nel gruppo C sono terzi a cinque punti, contro i sei di Napoli e Liverpool. Insomma, quello del Parco dei Principi è un match da vincere a tutti i costi. Meglio giocarlo con Neymar e Mbappé. Per il primo la rincorsa pare più difficile, il secondo non dovrebbe mancare.

Fonte: Sky

Commenti