Scatto salvezza del Newcastle: 1-2 al Burnley

Vittoria d’importanza capitale per il Newcastle, che nel Monday night della 13^ giornata di Premier League batte in trasferta nello scontro diretto il Burnley. Prima di questa sfida, infatti, entrambe le squadre si trovavano a ridosso della zona retrocessione con 9 punti all’attivo. Il successo di questa sera, invece, lancia al tredicesimo posto la squadra di Rafa Benitez, che ora ha 4 punti sul Southampton terzultimo a quota 8.

Burnley-Newcastle, la partita

La gara si mette subito in discesa per i bianconeri, che passano in vantaggio al 4’: sugli sviluppi di un calcio d’angolo, Fernandez calcia dal limite dell’area e la sua conclusione viene deviata in modo decisivo da Mee, il cui tocco rende il tiro imparabile per Joe Hart. Il raddoppio arriva esattamente a metà del primo tempo, sempre da palla inattiva: il corner stavolta viene battuto corto per Ritchie, che dalla destra lascia partire un cross invitante su cui svetta Clark, che indirizza la palla perfettamente sul secondo palo, con Hart che non tenta nemmeno la parata. Il Burnley riapre la partita al 40’: Mee da metà campo lascia partire un lancio su cui si avventa Vokes che stacca imperiosamente e di testa beffa Dubravka, colpevolmente troppo fuori dai pali. I tentativi di pareggio della squadra di Dyche non producono gli effetti sperati. Nel finale, anzi, è Joselu (subentrato pochi minuti prima) a sfiorare l’1-3 colpendo un palo all’80’. Finisce 1-2, a sorridere è Rafa Benitez.

Fonte: Sky

Commenti