Napoli-Stella Rossa, cosa c’è da sapere

Conquistare i tre punti contro la Stella Rossa e sperare che il Liverpool esca imbattuto dal match contro il Paris Saint-Germain che si disputerà al Parco dei Principi: doppia combinazione, questa, che permetterebbe al Napoli di qualificarsi con una giornata di anticipo agli ottavi di finale di Champions League. Vietato sbagliare il match contro la Stella Rossa per la squadra allenata da Carlo Ancelotti, che al di là del risultato che arriverà dalla gara di Parigi è chiamata obbligatoriamente a vincere per compiere un passo importante nel Girone C, uno dei più equilibrati di tutta la competizione. Al momento la classifica del raggruppamento vede infatti Liverpool e Napoli prime e sei punti, a 5 il Psg e a 4 la Stella Rossa. Quinta giornata della fase a giorni dunque decisamente importante per la formazione azzurra.

Quando e dove si gioca Napoli-Stella Rossa?

La gara tra Napoli e Stella Rossa, valida per la quinta giornata del Girone C di Champions League, si giocherà mercoledì 28 novembre alle ore 21 allo stadio San Paolo.

Dov’è possibile guardare Napoli-Stella Rossa?

La partita tra Napoli e Stella Rossa su satellite e fibra verrà trasmessa in diretta su Sky Sport Arena (canale 204) e sul canale 253. Sul digitale terrestre la partita sarà visibile live in HD sul canale 384. Diretta gol sul canale 251 (satellite e fibra) e canale 386 (digitale terrestre).

Quanti sono i precedenti tra le due squadre?

Un solo precedente tra Napoli e Stella Rossa, quella relativo alla prima giornata della fase a girkni dell’attuale edizione della Champions League: 0-0 il risultato finale. In quel match, il Napoli ha realizzato 20 conclusioni contro la porta della Stella Rossa: il maggior numero di tiri senza trovare la via del gol in un match di Champions League per la formazione azzurra.

Curiosità

La Stella Rossa non ha mai vinto contro una squadra italiana in competizioni europee: in nove sfide la squadra di Belgrado ha collezionato cinque pareggi e quattro sconfitte. Il Napoli per la prima volta nella sua storia è imbattuto dopo le prime quattro giornate di un’edizione della Champions League (1vittoria e tre pareggi). Statistica favorevole al San Paolo per la squadra attualmente allenata da Carlo Ancelotti: il Napoli ha perso solo due delle 14 partite casalinghe disputate nelle fasi a gironi di Champions League (9 vittorie e tre pareggi). Altra curiosità: otto degli ultimi nove gol segnati in casa in Champions League dal Napoli sono stati realizzati nella ripresa, compresi tutti gli ultimi sei.

Qual è lo stato di forma delle due squadre?

La formazione allenata da Ancelotti ha pareggiato contro il Chievo Verona nell’ultima giornata di Serie A, rallentando la sua corsa: gli azzurri attualmente occupano la seconda posizione a quota 29 punti, 8 in meno rispetto alla Juventus capolista. Pareggio anche per la Stella Rossa, che non è andata oltre il 2-2 in trasferta contro il Radnicki Nis nell’ultimo turno di Super Liga: gli avversari del Napoli sono primi in campionato con nove lunghezze di vantaggio sulla seconda dopo 17 giornate disputate. Altra interessante curiosità in vista della gara del San Paolo: la Stella Rossa ha effettuato solo 25 tiri (tre gol fatti e 10 subiti in queste prime quattro gare di Champions) nello specchio nell’attuale Champions League, meno di qualsiasi altra squadra nella competizione.

Fonte: SkySport

Commenti

Questo articolo è stato letto 485 volte