Reja: “Mi piacerebbe lavorare nel settore giovanile del Napoli”

A Radio Marte nel corso di Marte Sport Live è intervenuto Edy Reja, ex allenatore protagonista della rinascita azzurra: “Quando sento parlare di Napoli mi emoziono sempre. E’ bello vedere l’intesa tra Ancelotti e De Laurenttis ed è stato feeling sin da subito. Ancelotti ha allenato in tutti posti freddi mentre a Napoli ha trovato qualcosa in più rispetto alle altre società perchè a Napoli c’è gioia di vivere. Ancelotti è un fuoriclasse come tecnico e come persona e anche De Laurentiis non è da meno.
Quando allenavo il Napoli abbiamo fatto tante feste e De Laurentiis devo dire che quando è libero è una persona davvero piacevole perchè è un uomo brillante. Un po’ di delusione per la mancata qualificazione c’è perchè bastava un gol, ma l’Europa League può essere un’opportunità. Se il Napoli riuscisse ad arrivare almeno alla semifinale avrebbe un ritorno di immagine ed economico importante per non è da trascurare questa opportunità.
La Juve l’ho battuta col Napoli, ma era una Juve obiettivamente più abbordabile. L’unico baluardo del mio Napoli è Hamsik e devo dire che l’ho sempre visto bene da mezzala perchè è più determinante.
Mi sarebbe piaciuto venire a Napoli sabato a vedere Napoli-Spal, gara in cui il Napoli dovrà fare attenzione perchè la Spal è una buona squadra.
Mi piacerebbe lavorare nel settore giovanile del Napoli, ma bisognerebbe fare una struttura adeguata, soprattutto adesso considerando che dal centro-sud Italia si potrebbe pescare bene e fare un settore giovanile importate. Se De Laurenttis avrà voglia di investire nelle strutture, sono pronto
“.

Commenti

Questo articolo è stato letto 515 volte

avatar

Vincenzo Letizia

Giornalista sportivo, nasce a Napoli il 16/02/1972. Tante le esperienze professionali: collaboratore dei quotidiani “IL TEMPO”, “NAPOLI NORD”, “LA VERITA'”, “DOSSIER MAGAZINE”, “CRONACHE DI NAPOLI”, dei mensili “L’OASI” e “IL VOMERESE”. Corrispondente da Napoli del quotidiano “IL GOLFO”, redattore del periodico “CORRIERE DEL PALLONE”, direttore editoriale del settimanale di scommesse sportive 'PianetAzzurro FreeBet'. Responsabile dei servizi sportivi del “CORRIERE DI CASERTA”. Tra i collaboratori del ‘laboratorio di giornalismo e di comunicazione’ diretto da Michele Plastino. Inviato della trasmissione radiofonica “ZONA MISTA” in onda su CRC targato Italia. Più volte ospite alle trasmissioni televisive “Campania Sport” e “PANE E PALLONE” in onda su Canale 21, “ULTRAZOOM” in onda su TCS, “TRIBUNA Sport” in onda su Televomero, “Sotto Rete” in onda su TLA. Ideatore ed opinionista della trasmissione WEB/RADIO 'MONDO CALCIO' andata in onda sulla Tele5 Napoli tutti i lunedì alle 18,00 e i venerdì alle 21,30. Ha curato ogni sabato pomeriggio, intorno alle ore 16,30, la rubrica radiofonica su 'RADIO PUNTO ZERO' (FM 102.00) 'LA BOLLETTA' all'interno del seguitissimo programma 'Zero Magazine' in onda dalle 16:00 alle 19:00 (su www.rpz.it in Live Streaming). Ideatore e conduttore del programma TV 'CALCIOMERCATO & SCOMMESSE MONDIALI' andato in onda su Area Blu TV durante il Mondiale sudafricano. Opinionista fisso del programma TV 'AREA AZZURRI' in onda tutti i martedì alle ore 21 sul digitale terrestre 'AREA BLU TV'. Ospite fisso della trasmissione "SORRISI E PALLONI" in onda su Radio Punto Nuovo e su Capri Event TV. Opinionista della trasmissione televisiva "NAPOLI CALCIO LIFE" in onda su Capri Event TV e TeleCapri Sport. Autore e produttore della trasmissione televisiva "PIANETAZZURRO TV" in onda su RTN. ATTUALMENTE: presidente dell'associazione giornalistica AGiCaV; direttore editoriale del periodico cartaceo “PIANETAZZURRO” ; direttore generale dell'omonimo portale sportivo www.pianetazzurro.it , del sito di cronaca e intrattenimento www.campaniaveritas.it e della guida gastronomica www.golosando.eu