BASKET – La GeVi Napoli ospita la Viola Reggio Calabria. Lulli: “Bisogna lottare per 40 minuti”

Dopo la sconfitta esterna di Palestrina, la Generazione Vincente Napoli Basket torna in campo tra le mura amiche del palasport di Casalnuovo. Gli azzurri ospiteranno domani alle ore 18 la Viola Reggio Calabria di coach Mecacci. La squadra neroarancio ha un record di 8-4 nelle 12 partite disputate sin qui, ma è a quota 13 in graduatoria a causa della penalizzazione inflitta per ritardi nei pagamenti.

Queste le dichiarazioni di Coach Lulli alla vigilia, ai microfoni di Radio Punto Zero: “Veniamo da una sconfitta bruciante contro una squadra attrezzata anche se venivamo da una settimana difficile senza pedine importanti. L’aspetto negativo è che ci siamo sciolti alle prime difficoltà. Questo non dovrà accadere domani contro la Viola in quella che sarà una partita fondamentale per noi. Dobbiamo lottare per tutti i 40′ andando oltre i nostri difetti. Sarà una battaglia all’ultimo sangue perchè il nostro avversario è tra i più temibili dell’intera Serie B. Vogliamo la vittoria per regalare una gioia a tutti prima di Natale, ma c’è bisogno di fare quadrato e restare tutti uniti per l’obiettivo comune”.

Il Napoli Basket comunica che sono in vendita i biglietti per la partita di domani valevole per l’ottava giornata del campionato di Serie B Old Wild West. Il match è in programma alle ore 16 al Palazzetto dello Sport di Casalnuovo sito in Viale dei Cedri 66. La società ha stabilito ingresso unico a 5 euro.

I tagliandi possono essere acquistati presso tutti i punti vendita Go2 e sul sito Go2.it. Il costo della prevendita è di 1 euro. Il match sarà trasmesso in diretta video sulla pagina ufficiale Facebook del Napoli Basket con Lino d’Angiò. La gara sarà mandata in onda su TelecapriSport martedì 25 Dicembre alle ore 21 (canale 87 del digitale terrestre).

GeVi Napoli Basket: 4 Guarino, 6 Chiera, 7 Malagoli, 8 Erkmaa, 9 Molinari, 10 Di Viccaro, 11 Dincic, 12 Giovanardi, 15 Gazineo, 16 Puoti, 85 Milani. Coach Lulli.

Commenti
avatar

Vincenzo Letizia

Giornalista sportivo, nasce a Napoli il 16/02/1972. Tante le esperienze professionali: collaboratore dei quotidiani “IL TEMPO”, “NAPOLI NORD”, “LA VERITA'”, “DOSSIER MAGAZINE”, “CRONACHE DI NAPOLI”, dei mensili “L’OASI” e “IL VOMERESE”. Corrispondente da Napoli del quotidiano “IL GOLFO”, redattore del periodico “CORRIERE DEL PALLONE”, direttore editoriale del settimanale di scommesse sportive 'PianetAzzurro FreeBet'. Responsabile dei servizi sportivi del “CORRIERE DI CASERTA”. Tra i collaboratori del ‘laboratorio di giornalismo e di comunicazione’ diretto da Michele Plastino. Inviato della trasmissione radiofonica “ZONA MISTA” in onda su CRC targato Italia. Più volte ospite alle trasmissioni televisive “Campania Sport” e “PANE E PALLONE” in onda su Canale 21, “ULTRAZOOM” in onda su TCS, “TRIBUNA Sport” in onda su Televomero, “Sotto Rete” in onda su TLA. Ideatore ed opinionista della trasmissione WEB/RADIO 'MONDO CALCIO' andata in onda sulla Tele5 Napoli tutti i lunedì alle 18,00 e i venerdì alle 21,30. Ha curato ogni sabato pomeriggio, intorno alle ore 16,30, la rubrica radiofonica su 'RADIO PUNTO ZERO' (FM 102.00) 'LA BOLLETTA' all'interno del seguitissimo programma 'Zero Magazine' in onda dalle 16:00 alle 19:00 (su www.rpz.it in Live Streaming). Ideatore e conduttore del programma TV 'CALCIOMERCATO & SCOMMESSE MONDIALI' andato in onda su Area Blu TV durante il Mondiale sudafricano. Opinionista fisso del programma TV 'AREA AZZURRI' in onda tutti i martedì alle ore 21 sul digitale terrestre 'AREA BLU TV'. Ospite fisso della trasmissione "SORRISI E PALLONI" in onda su Radio Punto Nuovo e su Capri Event TV. Opinionista della trasmissione televisiva "NAPOLI CALCIO LIFE" in onda su Capri Event TV e TeleCapri Sport. Autore e produttore della trasmissione televisiva "PIANETAZZURRO TV" in onda su RTN. ATTUALMENTE: presidente dell'associazione giornalistica AGiCaV; direttore editoriale del periodico cartaceo “PIANETAZZURRO” ; direttore generale dell'omonimo portale sportivo www.pianetazzurro.it , del sito di cronaca e intrattenimento www.campaniaveritas.it e della guida gastronomica www.golosando.eu