Carlo Ancelotti: facciamo diventare questa Europa League un’avventura indimenticabile

Carlo Ancelotti parla alla vigilia della sfida d’andata degli ottavi di finale di Europa League contro lo Zurigo.

Come si spiegano le ultime prestazioni del Napoli in trasferta, meno buone rispetto a quelle al San Paolo?
“Voglio essere autocritico, ma le prestazioni positive ci sono state sempre. Abbiamo spesso messo sotto le nostre avversarie, anche se non siamo riusciti a conquistare la vittoria. C’è mancata un po’ di efficacia sotto porta, nel corso della stagione però capita soprattutto agli attaccanti di avere qualche mancanza dal punto di vista realizzativo. Toccherà al resto della squadra aiutare le nostre punte a riprendersi. Dobbiamo solo insistere”.
Ha deciso chi gioca in porta?
“Dipende dal recupero di Ospina, che ha avuto qualche problema fisico nei giorni scorsi: se sta bene gioca lui, altrimenti c’è Meret”.
Quanto può valere la vittoria finale in Europa League, per il suo Napoli?
“L’Europa League in caso di vittoria sarebbe il coronamento di una buona stagione e potrebbe diventare un’avventura indimenticabile. Ci proveremo, anche se sappiamo che il percorso per arrivare fino in fondo è molto lungo”.
L’anno prossimo inizierà davvero il nuovo ciclo di Ancelotti?
“Ho già messo mano al progetto in questa stagione e posso dire con certezza che il Napoli avrà un grande futuro. Ma abbiamo tanto da giocarci in questi ultimi tre mesi e non voglio che diventi solo un anno di transizione”.
Cosa ha provato vedendo la vittoria del Psg contro il Manchester United?
“Abbiamo avuto la conferma che il Psg è una delle favorite in Champions e che noi abbiamo fatto il massimo, nella fase a gironi contro i francesi e il Liverpool. Ma questo non significa che domineremo l’Europa League, dobbiamo pensare solo a superare un turno alla volta”.
È la sua prima Europa League da tecnico, come si prepara atleticamente questa competizione?
“C’è più tempo per preparare la partita di Coppa e meno per avvicinarsi a quella successiva di campionato. Ma i giocatori sono abituati a questi ritmi e non cambia poi molto”.
Conosce l’allenatore dello Zurigo?
“Non ancora personalmente, ma ho visto che la sua squadra ha una mentalità propositiva. Si vede che c’è alle spalle il lavoro di un allenatore appassionato”.
Com’è la situazione di Hamsik?
“Sono rimasto a giovedì scorso, quando ho salutato Marek. Penso che tutto sommato alla fine la storia finirà come era stato messo in preventivo”.

Commenti

Questo articolo è stato letto 511 volte

avatar

Vincenzo Letizia

Giornalista sportivo, nasce a Napoli il 16/02/1972. Tante le esperienze professionali: collaboratore dei quotidiani “IL TEMPO”, “NAPOLI NORD”, “LA VERITA'”, “DOSSIER MAGAZINE”, “CRONACHE DI NAPOLI”, dei mensili “L’OASI” e “IL VOMERESE”. Corrispondente da Napoli del quotidiano “IL GOLFO”, redattore del periodico “CORRIERE DEL PALLONE”, direttore editoriale del settimanale di scommesse sportive 'PianetAzzurro FreeBet'. Responsabile dei servizi sportivi del “CORRIERE DI CASERTA”. Tra i collaboratori del ‘laboratorio di giornalismo e di comunicazione’ diretto da Michele Plastino. Inviato della trasmissione radiofonica “ZONA MISTA” in onda su CRC targato Italia. Più volte ospite alle trasmissioni televisive “Campania Sport” e “PANE E PALLONE” in onda su Canale 21, “ULTRAZOOM” in onda su TCS, “TRIBUNA Sport” in onda su Televomero, “Sotto Rete” in onda su TLA. Ideatore ed opinionista della trasmissione WEB/RADIO 'MONDO CALCIO' andata in onda sulla Tele5 Napoli tutti i lunedì alle 18,00 e i venerdì alle 21,30. Ha curato ogni sabato pomeriggio, intorno alle ore 16,30, la rubrica radiofonica su 'RADIO PUNTO ZERO' (FM 102.00) 'LA BOLLETTA' all'interno del seguitissimo programma 'Zero Magazine' in onda dalle 16:00 alle 19:00 (su www.rpz.it in Live Streaming). Ideatore e conduttore del programma TV 'CALCIOMERCATO & SCOMMESSE MONDIALI' andato in onda su Area Blu TV durante il Mondiale sudafricano. Opinionista fisso del programma TV 'AREA AZZURRI' in onda tutti i martedì alle ore 21 sul digitale terrestre 'AREA BLU TV'. Ospite fisso della trasmissione "SORRISI E PALLONI" in onda su Radio Punto Nuovo e su Capri Event TV. Opinionista della trasmissione televisiva "NAPOLI CALCIO LIFE" in onda su Capri Event TV e TeleCapri Sport. Autore e produttore della trasmissione televisiva "PIANETAZZURRO TV" in onda su RTN. ATTUALMENTE: presidente dell'associazione giornalistica AGiCaV; direttore editoriale del periodico cartaceo “PIANETAZZURRO” ; direttore generale dell'omonimo portale sportivo www.pianetazzurro.it , del sito di cronaca e intrattenimento www.campaniaveritas.it e della guida gastronomica www.golosando.eu