Nicolò Zaniolo, così in 7 mesi si è preso la Roma e il calcio italiano

Gol, cattiveria, personalità e tecnica: per il 19enne che ha stregato Mancini si tirano fuori paragoni illustrissimi a partire da Francesco Totti. E intanto all’Inter si mangiano le mani…

Fonte: Repubblica.it

Commenti

Questo articolo è stato letto 166 volte