L’AVVERSARIO – Domenica azzurri ospiti del Chievo fanalino di coda

Dopo la sconfitta in Europa Leagu contro l’Arsenal, domenica alle 18 il Napoli cercherà di tornare a vincere in campionato allo stadio “Bentegodi” contro il Chievo. La squadra di Di Carlo è ultima in classifica con solo 11 punti (8 in casa e 3 in trasferta), una sola vittoria lo scorso 20 dicembre contro il Frosinone, 11 pareggi e 19 sconfitte: 9 maturate al “Bentegodi” e 10 fuori dalle mura amiche. Per quanto riguarda i gol, sono 21 quelli realizzati e ben 64 quelli subìti. Il capocannoniere della squadra è Mariusz Stepinski con 6 reti, segue Sergio Pellissier a 4, Emanuele Giaccherini a 3, Meggiorini a 2, Tomovic. Hetemaj e Djordjevic a 1.

I precedenti contro il Napoli – Sono in tutto 21 i precedenti in campionato tra le due squadre: 12 vittorie per il Napoli, 3 pareggi e 6 vittorie per i Clivensi. Nel girone d’andata gli azzurri al San Paolo non andarono oltre lo 0-0- L’ultima vittoria del Napoli al “Bentegodi” è datato 19 febbraio 2017, col risultato di 3-1.

La formazione tipo del Chievo – Modulo 4-3-1-2 con Sorrentino in portam difesa a 3 con Depaoli, Andereolli, Barba e Jaroszynzki. a centrocampo Leris, Dioussè e Perparim, sulla trequarti Giaccherini alle spalle di Pellissier e Stepinski.

Mariano Potena

Commenti

Questo articolo è stato letto 770 volte