LA PARTITA – Spal-Napoli 1-2, a segno Allan e Mario Rui

Il Napoli vince a Ferrara contro la Spal col risultato di 2-1. Gli azzurri passano in vantaggio nel secondo tempo con Allan, ma successivamente la Spal risponde su calcio di rigore con Petagna; il gol vittoria del Napoli arriva con Mario Rui.

PRIMO TEMPO

Al 5′ minuto ci prova in due occasioni: ci prova prima con il destro ma il pallone colpisce il palo, il polacco intercetta di nuovo il pallone e ci prova con il sinistro ma ci arriva il portiere. Al 24′ ci prova la Spal con Lazzari, che dalla destra serve con un cross al centro per Petagna che prova ad andare a segno, ma Meret si fa trovare pronto. Al 32′ occasione per gli azzurri com Younes che entra in area di rigore con grande qualità, effettua la conclusione ma spedisce il pallone di poco fuori. Al 41′ tiro da fuori area per Callejon da fuori area, anche in questa occasione il pallone termina di poco a lato. Al 45′ l’arbitro assegna 2 minuti di recupero e al 47′ termina il primo tempo.

SECONDO TEMPO

Al 49′ passa in vantagio il Napoli con un gran tiro di Allan in area di rigore. Successivamente gli azzurri gestiscono bene il risultato senza rischiare in fase difensiva e continuano ad essere propositivi in attacco. Al 70′ colpo di testa di Fabian Ruiz sugli sviluppi di un calcio d’angolo, ma Viviano ci arriva, poco dopo, sempre sopo un calcio d’angolo ci prova Malcuit con un tiro potente, ma intercetta il portiere della Spal. All’80’ si rende pericolosa la Spal con Floccari che effettua un buon colpo di testa, ma Meret ci arriva. All’83’ calcio di rigore per la Spal per un fallo di luperto su Floccari in area, dal dischetto non sbaglia Petagna. All’88’ torna in vantaggio il Napoli: Callejon serve in area Mario Rui che con un gran sinistro va a segno. Al 90′ l’arbitro assenga 4 minuti di recupero e al 94′ termina la gara.

IL TABELLINO

SPAL (3-5-2): Viviano; Bonifazi, Vicari, Cionek (89′ Jankovic); Lazzari, Murgia, Missiroli (30′ Schiattarella), Valoti (73′ Antenucci), Fares; Petagna, Floccari. A disp: Gomis, Poluzzi, Simic, Felipe, Dickmann, Costa, Regini, Valdifiori, Paloschi. All.: Lorenzo Semplici

Napoli (4-4-2): Meret; Malcuit, Koulibaly, Luperto, Mario Rui; Callejon (90′ + 1 Gaetano), Allan, Fabian, Zielinski (84′ Ghoulam); Younes (66′ Verdi), Milik. A disp; D’Andrea, Karnezis, Albiol, Hysaj. All.: Carlo Ancelotti

Arbitro: Eugenio Abbatista (Molfetta)

Reti: 49′ Allan (N), 84′ rig. Petagna (S), 88′ Mario Rui (N)

Ammoniti: Cionek, Fares (S) Mario Rui (N).

Mariano Potena

Commenti

Questo articolo è stato letto 798 volte