Bruno Satin: “Non sto cercando una squadra per Malcuit, ora Ancelotti lo conosce perfettamente”

A Radio Marte nella trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Bruno Satin, procuiratore tra gli altri di Malcuit

“Sto guardando Spal-Napoli proprio adesso perchè ieri non sono riuscito a vederla. Conosco pregi e difetti di Malcuit e nonostante si parli molto di terzini in chiave Napoli, credo che il primo anno di Malcuit in azzurro sia positivo. Vedremo cosa vorrà fare il Napoli, ma credo sia soddisfatto del suo rendimento. Qualche tempo fa ho parlato con Ancelotti e mi diceva che il ragazzo si è inserito bene, ha imparato l’italiano e via via il rapporto tra allenatore e giocatore è migliorato. Ora Ancelotti conosce perfettamente Kevin, poi lui non ha titolarissimi e ci sta non essere sempre titolare.

Sono sempre in giro ed è normale che mi chiedono dei giocatori che assisto. Al momento però, Malcuit è un giocatore del Napoli e la cosa importante è che lui sia contento e la società pure. Non c’è sempre bisogno di creare dei problemi lì dove non ce ne sono. Non sto cercando una squadra per Malcuit anche perchè l’input del giocatore non mi è arrivato. Se mi dicesse che a Napoli non sta bene allora mi attiverei, ma al momento né il giocatore né il Napoli mi hanno fatto capire qualcosa di diverso”.

Commenti

Questo articolo è stato letto 626 volte