Conferita la cittadinanza onoraria al difensore azzurro Kalidou Koulibaly

Il Consiglio Comunale di Napoli ha deciso di conferire al forte difensore azzurro di nazionalità senegalese Koulibaly la cittadinanza onoraria; L’ufficialità è arrivata solo ieri.  Al termine della gara Inter vs Napoli, disputata allo stadio Meazza di Milano  lo scorso 26 dicembre 2018, il Consiglio Comunale aveva ricevuto una richiesta di cittadinanza onoraria per Kalidou Koulibaly. Nella fattispecie, quella vergognosa notte di San Siro il difensore del Napoli mortificato dai cori razzisti giunti dagli spalti aveva espresso la propria  solidarietà per i tifosi napoletani, peraltro anch’essi terribilmente offesi dai tifosi nerazzurri. Dunque le Istituzioni napoletane hanno accettato di buon grado la richiesta pervenuta da più parti.  A sentire gli stessi consiglieri la cittadinanza onoraria ha grandi valori simbolici ed evidenzia la natura antirazzista e culturale della città, partenopea; Koulibaly, ora e per sempre,  ne sarà un degno rappresentante. Grande soddisfazione da parte della tifoseria napoletana molto legata al proprio beniamino.

Commenti

Questo articolo è stato letto 625 volte