Özil si sposa: nessun regalo, solo beneficenza!

Mesut Özil convola a nozze. Il giocatore tedesco, reduce dalla deludente finale di Europa League persa contro il Chelsea, ha detto il fatidico sì alla bella modella svedese Amine Gülse. Una cerimonia – celebrata a Istanbul – con moltissimi invitati e tanta beneficenza. Il trequartista dell’Arsenal, infatti, a 24 ore dal matrimonio ha fatto un appello sui suoi canali social per far sì che la sua festa si trasformasse anche in un’occasione utile per far del bene ai meno fortunati. “Molti fan, i miei parenti stretti e gli amici mi hanno chiesto quali fossero i nostri desideri per il matrimonio di domani (oggi ndr) – ha scritto il 10 dei Gunners su Instagram -. Come calciatore professionista sono in una posizione fortunata e privilegiata. Tuttavia, invito tutti coloro che sono disposti e in grado di aiutare a sostenere un progetto molto speciale, e vicino a entrambi i nostri cuori, che intraprenderemo con @big.shoe11! Amine e io sosterremo le spese per gli interventi chirurgici di 1000 bambini bisognosi. Sarei felice se, in aggiunta a questi, possano essere soddisfatte e garantite molte altre operazioni. Se volete aiutare questa buona causa, fate clic sul link nella mia biografia. Ho davvero preso a cuore il team di BigShoe e la passione con cui trattano i loro giovani pazienti. BigShoe collabora con medici tedeschi e svizzeri per aiutare i bambini di tutto il mondo, offrendo interventi chirurgici che cambiano la vita. Ustioni, malformazioni dei piedi e schisi sono condizioni mediche che i Paesi in via di sviluppo trattano e lottano per sopperire alla mancanza di dottori, denaro e medicine. Abbiamo già lavorato insieme per gli interventi chirurgici in Brasile (Mondiale 2014), in Africa (2016) e in Russia (2018). Ora vogliamo fare il prossimo passo e aiutare i bambini di tutto il mondo”.

Visualizza questo post su Instagram

Many fans have asked me, my close relatives and friends about our wishes for tomorrow's wedding. As a professional footballer I am in a fortunate and privileged position. However, I invite everyone who is willing and able to help to support a very special project close to both of our hearts that we will undertake with @big.shoe11! 🙏🏼 Amine and I will bear the expenses for surgeries of 1000 children in need. I’d be happy if in addition, many more treatments all over the world can be fulfilled. If you would like to help this good cause, please click the link in my bio. I have really taken the team at BigShoe and the passion they treat their young patients with to my heart. BigShoe works alongside German and Swiss Doctors to help children all around the world by providing life changing surgeries. Burns, club feet & clefts are medical conditions that developing countries struggle to treat due to lack of doctors, money and medicine. We have already worked together for surgeries in Brazil (Worldcup 2014), in Africa (2016) and in Russia (2018). Now we want to go the next step and help children worldwide. 🙏🏼❤ #M1Ö @gulseamine

Un post condiviso da Mesut Özil (@m10_official) in data:

Fonte: Sky

Commenti

Questo articolo è stato letto 201 volte