Ancelotti: punto su Milik, che colpo Manolas. James Rodriguez? Trattativa non semplice 

Carlo Alvino dal ritiro del Napoli a Dimaro ha intervistato mister Carlo Ancelotti. Una chiacchierata molto interessante che ha chiarito diversi aspetti che stanno animando l’estate azzurra.
Carlo Ancelotti: “L’attaccante moderno non è solo un finalizzatore, per noi Milik è importante, lui ci permette di appoggiare il gioco ed ha questa doti importanti”

Carlo Ancelotti ha provato a chiarire l’aspetto tattico. “Il modulo si guarda in fase di non possesso. Quando difendiamo sarà 4-4-2, poi in fase d’attacco inizieremo l’azione a tre dietro o saliranno i terzini e il mediano centrale difenderà più vicino ai due difensori. James Rodriguez è un 10 classico che può giocare o dietro la punta o giocare più esterno ma più dentro al campo. Lui mi ha risposto al messaggio per gli auguri. Sulla trattativa dico che sarà lunga, però non siamo con l’acqua alla gola. Nel caso che se non venisse ci sono altri giocatori che seguiamo”.

Carlo Ancelotti ha poi parlato di alcuni cardini attualmente a disposizione: “Callejon è già in una buona condizione, il fisico lo aiuta perché è più leggero di altri, sta bene e lo sta già dimostrando. Nelle prossime partite avremo certamente una condizione migliore dal punto di vista fisico e dei migliori calciatori. Manolas? Lui e Insigne arriveranno stasera, il greco ci può dare una mano per tenere alta la difesa e pressare con più intensità anche se ci mancherà il professore Albiol”.

Ancora: “Ci aspettavamo che dopo sette giorni la condizione fosse questa, i giocatori più rappresentativi sono arrivati solo ieri. L’aspetto positivo è che la manovra è stata buona, come lo scorso anno abbiamo sprecato alcune palle gol. A livello individuale bene Tutino e Gaetano ragazzi che li valuteremo e poi decideremo il da farsi”

Commenti

Questo articolo è stato letto 866 volte

avatar

Vincenzo Letizia

Giornalista sportivo, nasce a Napoli il 16/02/1972. Tante le esperienze professionali: collaboratore dei quotidiani “IL TEMPO”, “NAPOLI NORD”, “LA VERITA'”, “DOSSIER MAGAZINE”, “CRONACHE DI NAPOLI”, dei mensili “L’OASI” e “IL VOMERESE”. Corrispondente da Napoli del quotidiano “IL GOLFO”, redattore del periodico “CORRIERE DEL PALLONE”, direttore editoriale del settimanale di scommesse sportive 'PianetAzzurro FreeBet'. Responsabile dei servizi sportivi del “CORRIERE DI CASERTA”. Tra i collaboratori del ‘laboratorio di giornalismo e di comunicazione’ diretto da Michele Plastino. Inviato della trasmissione radiofonica “ZONA MISTA” in onda su CRC targato Italia. Più volte ospite alle trasmissioni televisive “Campania Sport” e “PANE E PALLONE” in onda su Canale 21, “ULTRAZOOM” in onda su TCS, “TRIBUNA Sport” in onda su Televomero, “Sotto Rete” in onda su TLA. Ideatore ed opinionista della trasmissione WEB/RADIO 'MONDO CALCIO' andata in onda sulla Tele5 Napoli tutti i lunedì alle 18,00 e i venerdì alle 21,30. Ha curato ogni sabato pomeriggio, intorno alle ore 16,30, la rubrica radiofonica su 'RADIO PUNTO ZERO' (FM 102.00) 'LA BOLLETTA' all'interno del seguitissimo programma 'Zero Magazine' in onda dalle 16:00 alle 19:00 (su www.rpz.it in Live Streaming). Ideatore e conduttore del programma TV 'CALCIOMERCATO & SCOMMESSE MONDIALI' andato in onda su Area Blu TV durante il Mondiale sudafricano. Opinionista fisso del programma TV 'AREA AZZURRI' in onda tutti i martedì alle ore 21 sul digitale terrestre 'AREA BLU TV'. Ospite fisso della trasmissione "SORRISI E PALLONI" in onda su Radio Punto Nuovo e su Capri Event TV. Opinionista della trasmissione televisiva "NAPOLI CALCIO LIFE" in onda su Capri Event TV e TeleCapri Sport. Autore e produttore della trasmissione televisiva "PIANETAZZURRO TV" in onda su RTN. ATTUALMENTE: presidente dell'associazione giornalistica AGiCaV; direttore editoriale del periodico cartaceo “PIANETAZZURRO” ; direttore generale dell'omonimo portale sportivo www.pianetazzurro.it , del sito di cronaca e intrattenimento www.campaniaveritas.it e della guida gastronomica www.golosando.eu