Napoli, che festa per Krol premiato in Comune: “Questa città è nel mio cuore”

Ruud Krol è stato premiato a Palazzo San Giacomo dal sindaco Luigi de Magistris che gli ha consegnato una targa per il suo attaccamento a Napoli.
Il fuoriclasse olandese – che aveva già festeggiato in città i suoi 70 anni – ha ringraziato con grande partecipazione. “Sono stato qui per quattro anni e questa città è rimasta sempre nel mio cuore. Il calore della gente è incredibile”.
Krol è stato mercoledì sera al San Paolo per il match con il Cagliari: “Purtroppo non è andata bene. La prestazione è stata molto diversa rispetto a quella con il Liverpool. Sono convinto che il Napoli possa recuperare il terreno perduto. Resto ottimista. Lozano? Ha  bisogno di tempo per inserirsi. Koulibaly? Siamo molto diversi come caratteristiche, io preferivo impostare.Mi auguro possa riprendersi dopo l’espulsione e trascinare il Napoli allo scudetto”.

Repubblica.it

Commenti

Questo articolo è stato letto 918 volte