LA PAGELLA DEGLI AZZURRI: Mertens inarrestabile, Allan sette polmoni. Male Zielinski

OSPINA 5,5: un paio di uscite importanti, ma anche un’indecisione grave sull’azione del gol di Balotelli.
DI LORENZO 7: un martello sulla destra, quando spinge con irruenza e qualità. Grande acume tattico, impeccabile anche come centrale di difesa.
MANOLAS 7: segna due gol, uno glielo toglie giustamente il VAR per un controllo di mano. Stopper vecchio stampo, implacabile in marcatura, con qualche limite nel giro palla.
MAXIMOVIC 6,5: peccato per lo stiramento, gioca un match quasi perfetto, a parte nell’azione del gol di Balotelli.
LUPERTO 6,5: entra cattivo, solido e concentrato. Se il Napoli porta a casa i tre punti è anche grazie al suo apporto difensivo in un momento complicato della gara.
GHOULAM 5,5: è ancora troppo dietro, non incide quando spinge, qualche dormita quando deve chiudere e tanti, troppi cross sbagliati.
CALLEJON 6,5: grandi volate e solito importante apporto anche difensivo. Pregevoli alcuni suoi cross nel primo tempo a favorire il gioco aereo di Llorente.
ALLAN 7,5: il migliore in campo, solito grande apporto in fase di non possesso, ma anche qualità in alcune pregevoli verticalizzazioni.
FABIAN RUIZ 6: ha personalità e qualità, ma oggi è un po’ impreciso e poco presente nel vivo del gioco.
ZIELINSKI 5: molto male nel giro palla, apatico in fase di non possesso, poco ispirato quando ha la palla.
MERTENS 7: segna un bel gol, ma ne manca un altro facile, facile. Giocatore di grande qualità dietro Llorente, ci mette il cuore anche in fase di non possesso nel momento più difficile del Napoli.
LLORENTE 6,5: giocatore di grande intelligentia calcistica, piedi educati, al di là del formidabile colpo di testa. Molto bene nel primo tempo, cala fisicamente nella ripresa.
HYSAJ 6: concentrato e puntuale a chiudere ogni varco a destra.
ELMAS 6,5: gamba e corsa nel momento topico del match. Sfiora il gol dopo un super slalom. Grande impatto sulla partita.

Vincenzo Letizia

Commenti

Questo articolo è stato letto 1173 volte

avatar

Vincenzo Letizia

Giornalista sportivo, nasce a Napoli il 16/02/1972. Tante le esperienze professionali: collaboratore dei quotidiani “IL TEMPO”, “NAPOLI NORD”, “LA VERITA'”, “DOSSIER MAGAZINE”, “CRONACHE DI NAPOLI”, dei mensili “L’OASI” e “IL VOMERESE”. Corrispondente da Napoli del quotidiano “IL GOLFO”, redattore del periodico “CORRIERE DEL PALLONE”, direttore editoriale del settimanale di scommesse sportive 'PianetAzzurro FreeBet'. Responsabile dei servizi sportivi del “CORRIERE DI CASERTA”. Tra i collaboratori del ‘laboratorio di giornalismo e di comunicazione’ diretto da Michele Plastino. Inviato della trasmissione radiofonica “ZONA MISTA” in onda su CRC targato Italia. Più volte ospite alle trasmissioni televisive “Campania Sport” e “PANE E PALLONE” in onda su Canale 21, “ULTRAZOOM” in onda su TCS, “TRIBUNA Sport” in onda su Televomero, “Sotto Rete” in onda su TLA. Ideatore ed opinionista della trasmissione WEB/RADIO 'MONDO CALCIO' andata in onda sulla Tele5 Napoli tutti i lunedì alle 18,00 e i venerdì alle 21,30. Ha curato ogni sabato pomeriggio, intorno alle ore 16,30, la rubrica radiofonica su 'RADIO PUNTO ZERO' (FM 102.00) 'LA BOLLETTA' all'interno del seguitissimo programma 'Zero Magazine' in onda dalle 16:00 alle 19:00 (su www.rpz.it in Live Streaming). Ideatore e conduttore del programma TV 'CALCIOMERCATO & SCOMMESSE MONDIALI' andato in onda su Area Blu TV durante il Mondiale sudafricano. Opinionista fisso del programma TV 'AREA AZZURRI' in onda tutti i martedì alle ore 21 sul digitale terrestre 'AREA BLU TV'. Ospite fisso della trasmissione "SORRISI E PALLONI" in onda su Radio Punto Nuovo e su Capri Event TV. Opinionista della trasmissione televisiva "NAPOLI CALCIO LIFE" in onda su Capri Event TV e TeleCapri Sport. Autore e produttore della trasmissione televisiva "PIANETAZZURRO TV" in onda su RTN. ATTUALMENTE: presidente dell'associazione giornalistica AGiCaV; direttore editoriale del periodico cartaceo “PIANETAZZURRO” ; direttore generale dell'omonimo portale sportivo www.pianetazzurro.it , del sito di cronaca e intrattenimento www.campaniaveritas.it e della guida gastronomica www.golosando.eu