LE INTERVISTE – Carlo Ancelotti: dopo la Champions poche energie, buona la prestazione

Carlo Ancelotti, allenatore del Napoli, dopo il pareggio di Ferrara con la SPAL ha parlato al microfono di Dazn: “La prestazione è stata fatta bene, non abbiamo mai perso lucidità e subito ripartenza, anche se ci siamo sbilanciati nella seconda parte. Dopo la Champions non si hanno tutte le energie, ma abbiamo dimostrato di stare in salute. Dobbiamo continuare questa intensità, poi i risultati ci daranno ragione. Oggi siamo stati un po’ sfortunati”.
Come sta Malcuit?

“Non so, ha preso un colpo al ginocchio.

Su Allan sulla fascia con Callejon: “L’ultima parte di gara abbiamo giocato ad una porta, ho provato a sfruttare Callejon largo per i cross per Llorente e Milik. Le occasioni sono arrivate, anche con lucidità”.

Sull’attacco: “Sono partite queste in cui è difficile sfruttare la qualità con gli spazi stretti. Tutti hanno fatto il loro lavoro, anche Mertens si è mosso bene dietro Milik. Elmas poteva fare qualcosa in più nella prima parte, ma è un ragazzo giovane che va supportato e aiutato a trovare la posizione migliore. La prestazione c’è stata, difficile rimproverare qualcosa. Ora non dobbiamo abbatterci perché mercoledì c’è un’altra grande partita da giocare”.

Su Milik e Llorente insieme in campo: “A sinistra avevamo due piedi destri, quindi si doveva rientrare. L’ultima opportunità l’ha avuta Llorente, sono arrivati anche cross bassi. La partita è stata interpretata bene anche con le due torri”.

Perché Ghoulam non gioca? “Ghoulam non gioca perché non è pronto per giocare”.

Elmas sulla fascia destra al posto di Callejon?“Quando gioca Callejon, gioca più aperto. Ora con Malcuit che spinge porta a stringere l’esterno alto. Con lui lì giocava Malcuit più sull’esterno”.

Tanti tiri, un solo gol. “Quanto si prende il palo non si possono allenare i giocatori a calciare più al centro. Dobbiamo continuare a mantenere questa qualità offensiva ed essere più precisi”.

TMW

Commenti
avatar

Vincenzo Letizia

Giornalista sportivo, nasce a Napoli il 16/02/1972. Tante le esperienze professionali: collaboratore dei quotidiani “IL TEMPO”, “NAPOLI NORD”, “LA VERITA'”, “DOSSIER MAGAZINE”, “CRONACHE DI NAPOLI”, dei mensili “L’OASI” e “IL VOMERESE”. Corrispondente da Napoli del quotidiano “IL GOLFO”, redattore del periodico “CORRIERE DEL PALLONE”, direttore editoriale del settimanale di scommesse sportive 'PianetAzzurro FreeBet'. Responsabile dei servizi sportivi del “CORRIERE DI CASERTA”. Tra i collaboratori del ‘laboratorio di giornalismo e di comunicazione’ diretto da Michele Plastino. Inviato della trasmissione radiofonica “ZONA MISTA” in onda su CRC targato Italia. Più volte ospite alle trasmissioni televisive “Campania Sport” e “PANE E PALLONE” in onda su Canale 21, “ULTRAZOOM” in onda su TCS, “TRIBUNA Sport” in onda su Televomero, “Sotto Rete” in onda su TLA. Ideatore ed opinionista della trasmissione WEB/RADIO 'MONDO CALCIO' andata in onda sulla Tele5 Napoli tutti i lunedì alle 18,00 e i venerdì alle 21,30. Ha curato ogni sabato pomeriggio, intorno alle ore 16,30, la rubrica radiofonica su 'RADIO PUNTO ZERO' (FM 102.00) 'LA BOLLETTA' all'interno del seguitissimo programma 'Zero Magazine' in onda dalle 16:00 alle 19:00 (su www.rpz.it in Live Streaming). Ideatore e conduttore del programma TV 'CALCIOMERCATO & SCOMMESSE MONDIALI' andato in onda su Area Blu TV durante il Mondiale sudafricano. Opinionista fisso del programma TV 'AREA AZZURRI' in onda tutti i martedì alle ore 21 sul digitale terrestre 'AREA BLU TV'. Ospite fisso della trasmissione "SORRISI E PALLONI" in onda su Radio Punto Nuovo e su Capri Event TV. Opinionista della trasmissione televisiva "NAPOLI CALCIO LIFE" in onda su Capri Event TV e TeleCapri Sport. Autore e produttore della trasmissione televisiva "PIANETAZZURRO TV" in onda su RTN. ATTUALMENTE: presidente dell'associazione giornalistica AGiCaV; direttore editoriale del periodico cartaceo “PIANETAZZURRO” ; direttore generale dell'omonimo portale sportivo www.pianetazzurro.it , del sito di cronaca e intrattenimento www.campaniaveritas.it e della guida gastronomica www.golosando.eu