Napoli, tendinite al pube per Milik

Ci mancava solo un infortunio. Il Napoli non si sta facendo mancare proprio niente. Oltre al caos seguito al match di Champions League contro il Salisburgo, con la squadra che ha disertato il ritiro, ecco che arrivano pessime notizie a Carlo Ancelotti dall’infermeria. Come riportato da Il Corriere dello Sport, infatti, gli azzurri potrebbero dover fare a meno per diverso tempo di Arkadiusz Milik causa infortunio.

L’attaccante polacco è alle prese con una tendinite al pube, motivo per cui ha iniziato un ciclo di cure al termine del quale verrà fatto il punto della situazione. Ad oggi però è impossibile stabilire i tempi di recupero, che potrebbero anche essere piuttosto lunghi.

Un problema, questo al tendine del pube, che Milik si trascina dietro da agosto, da quando Insigne e compagni erano in tournée in America. Il giocatore classe 1994, 5 gol in 8 presenze stagionali, ha raggiunto comunque il ritiro della Nazionale per sottoporsi a ulteriori accertamenti.

Fonte: foxsports.it

Commenti

Questo articolo è stato letto 1144 volte