LA PARTITA – Udinese-Napoli 1-1, Zielinski evita la sconfitta

Il Napoli non va oltre l’1-1 contro l’Udinese, nel primo tempo apre le marcature Lasagna, nel secondo tempo rispondono gli azzurri con Zielinki.

PRIMO TEMPO

Primo quarto d’ora di gioco dove è il Napoli a fare la partita, ma mostra i soliti errori e le insicurezze in fase di costruzione di gioco, l’Udinese gestisce bene le azioni offensive degli azzuri. Al 25′ ci prova l’Udinese con Fofana che prova laconclusione da fuori area, ma il pallone termina sopra l’incrocio dei pali. Al 32′ passa in vantaggio l’Udinese con Lasagna, che sugli sviluppi di una ripartenza, viene lasciato libero di entrare in area ed andare a segno. Al 45′ l’arbitro assegna 1 minuto di recupero e al 46′ termina il primo tempo con zero tiri in porta da parte del Napoli.

SECONDO TEMPO

Al 52′ ci prova il Napoli con un destro a giro di Fabian Ruiz dalla distanza ma Musso intercetta il pallone. Al 69′ arriva il pareggio per la squadra di Ancelotti con Zielinski che con il sinistro in area di rigore spedisce il pallone in rete. Successivamente il Napoli cerca il secondo gol ma fa fativìca a trovare spazi tra la difesa dell’Udinese. Al 90′ l’arbitro assegna 4 minuti di recupero e al 94′ termina la gara.

IL TABELLINO

Udinese (3-5-2): Musso; De Maio, Ekong, Nuytinck; Ter Avest (74′ Pussetto), Fofana, Mandragora, De Paul (84′ Barak), Stryger Larsen; Okaka, Lasagna (90′ Becao). A disp: Perisan, Nicolas, Sierralta, Opoku, Walace, Nestorovski, Teodorczyk. All.: Luca Gotti

Napoli (4-4-2): Meret; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Mario Rui; Callejon, Fabian, Zielinski, Insigne (46′ Llorente); Mertens, Lozano (62′ Younes). A disp: Ospina, Karnezis, Maksimovic, Luperto, Hysaj, Elmas, Gaetano, Leandrinho. All.: Carlo Ancelotti.

Arbitro: Maurizio Mariani (Aprilia)

Reti: 32′ Lasagna (U), 69′ Zielinski (N)

Ammoniti: De Paul, Fofana, Okaka (U) Mertens, Callejon, Mario Rui (N)

Espulso: al 80′ Maksimovic (N) dalla panchina.

Mariano Potena

Commenti

Questo articolo è stato letto 315 volte