LA PARTITA – Napoli-Parma 1-2, gli azzurri perdono ancora

Il Napoli perde al Sam Paolo contro il Parma 2-1. Nel primo tempo apre le marcature Kulusevski, nella ripresa gli azzurri trovano il pari con Milik, ma il Parma vince la partita all’ultimo minuto con Gervinho.

PRIMO TEMPO

Al 4′ passa subito in vantaggio il Parma: errore di Koulibaly che si fa sfuggire Kulusevski, lo svedese entra in area e va a segno. Al 12′ vi prova il Napoli con Zielinski che prova il sinistro da fuori area ma il pallone termina fuori. Al 24′ occasione per il Napoli con Zielinski che riceve il pallone da Mario Rui e prova la conclusione a tu per tu con Sepe, ma spedisce il pallone sopra la traversa. Al 33′ altra gramde occasione per gli azzurri: Insigne viene servito da Milik e da solo davanti al portiere non inquadra lo specchio della porta, mandando il pallone fuori. Al 41′ Parma vicino al raddoppio con Gervinho che spedisce il pallone sul palo, gli azzurri rischiano troppo e fanno fatica anche in fase offensiva. Al 45′ l’arbitro assegna 2 minuti di recuoero. Al 48′ viene assegnato un calcio di rigore per il Napoli per un fallo di Hernani su Zielinski, ma dopo il controllo al VAR viene assegnata la punizione in quanto il contatto è fuori area. Al 51′ termina il primo tempo.

SECONDO TEMPO

Al 58′ Napoli vicino al gol con una frande punizione battuta da Insigne ma c’è l’intervento di Sepe che ci ariva sul pallone. Al 64′ arriva il pareggio del Napoli: Mertens serve meticolosamente con un cross Milik che al centro dell’area spedisce il pallone in rete con un colpo di testa. Al 70′ pericoloso il Parma con Gervinho che salta tutta la difesa del Napoli e va al tiro ma c’è una strepitosa parata di Meret con la gamba. All’89’ conclusione di Mertens con il destro, ma il pallone termina di poco fuori. Al 90′ l’arbitro assegna 4 minuti di recupero. Al 93′ torna in vantaggio il Parma con Gervingo sufli scviluppi di una ripartenza. Al 94′ termina la gara.

 IL TABELLINO

Napoli (4-3-3): Meret; Di Lorenzo, Koulibaly (5′ Luperto), Manolas, Mario Rui; Fabian Ruiz, Allan (63′ Mertens), Zielinski; Callejon, Milik, Insigne (79′ Lozano). A disp: Ospina, Karnezis, Hysaj, Elmas, Gaetano, Younes, Leandrinho, Llorente. All.: Gennaro Gattuso

Parma (4-3-3): Sepe; Darmian, Iacoponi, Bruno Alves, Gagliolo; Hernani, Brugma, Barilla’ (66′ Grassi); Kulusevski, Cornelius (17′ Sprocati, 77′ Pezzella), Gervinho. A disp: Colombi, Alastra, Dermaku, Laurini, Adorante. All.: Roberto D’Aversa

Arbitro: Marco Di Bello (Brindisi)

Reti: 4′ Kulusevski (P), 64′ Milik (N), 90′ + 3 Gervinho (P)

Ammoniti: Mertens, Milik (N) Gervinho, Gagliolo (P)

Mariano Potena

Commenti

Questo articolo è stato letto 332 volte