BRESCIA-NAPOLI, LE PAGELLE: IL GOLAZO DI FABIAN RIABILITA UNA PROVA SCIALBA

OSPINA 6: Non particolarmente impegnato questa sera. Bravo e sicuro nelle uscite alte, che danno sicurezza alla difesa.

MARIO RUI 6: Ennesima prestazione di sostanza del portoghese, che prova anche a spingersi in avanti in un primo tempo abulico da parte di tutti i compagni di squadra.

MAKSIMOVIC 6: Altra buona prestazione del centrale serbo, su cui però pesa l’errore in occasione del gol del Brescia.

MANOLAS 6,5: La coppia con Maksimovic sembra funzionare bene. E’ tornato il centrale greco che bene ha fatto negli anni a Roma. Attento e deciso.

DI LORENZO 6,5: Bloccato nel primo tempo, entra più nel vivo della manovra offensiva azzurra sul suo lato, mettendo anche più di un pallone pericoloso in mezzo.

DEMME 6: La sua presenza è sempre importante, ma oggi risulta meno incisivo negli appoggi, complice anche il poco movimento dei compagni nel primo tempo e la marcatura ad uomo degli uomini di Lopez (ALLAN SV)

ELMAS 5,5: Sempre molto dinamico, ma oggi schierato nel ruolo di mezz’ala sbaglia qualche movimento e qualche passaggio di troppo. (ZIELINSKI SV)

FABIAN 7: Il suo ‘golazo’ riabilita una prestazione fino a quel momento mediocre, dove sbaglia quasi tutto. Da quel momento, prende la squadra per mano.

POLITANO 6: Prende il posto di Callejon dal 1′. Da lui ci si aspetterebbe qualche cosa in più in fase di dribbling e di spinta, specie nel primo tempo, ma risulta evanescente. In campo fino al 95′, molto lucido in fase difensiva a dare una mano ai compagni di reparto.

MERTENS 6,5: Uno dei pochi ispirati nel primo tempo, si muove molto, fa molto pressing e coglie una traversa nei primissimi minuti di gioco. Da una sua giocata nasce l’azione del rigore che cambia di fatto l’inerzia della gara. (MILIK SV Prende un giallo senza toccare neanche un pallone)

INSIGNE 6,5: Prova a prendere la squadra per mano specie nel primo tempo, dove però i compagni poco lo supportano. Freddo nel battere il rigore. Leader.

 

Commenti