Gigi Cagni: “Situazione inedita per un allenatore, il problema sarà giocare partite ravvicinate”

Gigi Cagni parla a Marte Sport Live: “E’ una situazione inedita per quanto riguarda un allenatore. Me lo sono chiesto anche io. Il tecnico è anche un po’ leader e psicologo, comunque l’unico problema sarà giocare tante partite ravvicinate. Saranno favorite le squadre organizzate come la Juventus che hanno un organico importante. Sicuramente i calciatori si staranno allenando anche da soli. Vedremo come riprenderà la serie A, credo che vincerà la squadra che merita”.

Fonte: radiomarte.it

Commenti

Questo articolo è stato letto 333 volte