Spadafora: “Diretta gol in chiaro per evitare assembramenti nei locali pubblici”

Il Ministro dello Sport Spadafora, ieri sera, ha rilasciato a Rai 3 alcune dichiarazioni in merito alla possibile ripresa del campionato di serie A, la cui ripartenza potrebbe avvenire il 13 o al massimo il 20 di giugno. Giovedì 28 maggio  avremo il responso definitivo sulla diatriba ripresa si, ripresa no, dei tornei professionistici. Un’eventuale ripartenza, ovviamente, sarà basata su protocolli da seguire alla lettera. Ma vediamo quanto affermato dal ministro:

“Come saprete “le due date possibili per la ripartenza della A sono il 13 e il 20 giugno. Pochi minuti fa è arrivato il nuovo protocollo e ho convocato per giovedì prossimo Lega e FIGC per decidere se e quando far ripartire il campionato. Nel caso di ritorno al calcio giocato, da parte mia mi adopererò affinché, seguendo il modello della Germania, sia trasmessa in accordo con SkY,  la diretta gol in chiaro  da tutti i campi, al fine di evitare eventuali assembramenti di tifosi nei bar, nei locali pubblici o fuori dallo stadio.”

Commenti