Sportitalia – Osimhen è l’obiettivo in caso di addio di Milik: contatti continui, c’è il si del calciatore

Il Napoli cederà Milik in caso di mancato rinnovo (scadenza 2021) e per ora resta sulla posizione originaria: chiede non meno di 50 milioni per il cartellino, senza contropartite tecniche, pur avviandoci ormai a un anno dalla scadenza di contratto. Milik è una obiettivo vero della Juve e piace anche in Inghilterra (oggi Tottenham più di Chelsea). In caso di partenza il Napoli lo sostituirà con un grande profilo. In Italia per distacco l’attaccante che intriga di più è Ciro Immobile ma ora è complicato pensare a una sua cessione, per la Lazio è blindatissimo, si tratta di una salita e il club di De Laurentiis ha memorizzato. Si è parlato molto di Belotti ma non ci sono riscontri.

E così avanza sempre più Victor Osimhen che nella ultime ore ha avuto un gravissimo lutto, la perdita del papà. Osimhen piace tantissimo: oggi è in cima alla lista, i contatti con il suo entourage sono continui e proficui, il Napoli sa della concorrenza ma ha incassato il gradimento e non è poco. E con calma, quando sarà chiara la vicenda Milik, andrà dal Lille portando un’offerta di almeno 45-50 milioni, traccia da seguire in futuro con estrema attenzione.

Aggiornamento su Petagna: confermiamo il fatto che sia in cima alla lista del Torino ma bisogna vedere quale sarà la decisione del club azzurro, è ancora presto. Azmoun resta sul taccuino, su Everton abbiamo spiegato: piace ma non ci sono stati contatti diretti e il Napoli deve ragionare molto sugli slot da extracomunitario. Un’ultima cosa su Zielinski e Mertens: sono stati messi a posto gli ultimissimi dettagli, anche quelli relativi a Dries e alle vecchie diatribe. L’annuncio è nelle mani di De Laurentiis, senza fretta, magari prima della ripresa della stagione. Quando sarà ufficiale racconteremo qualche altro, interessante, retroscena dedicato a chi aveva scelto – con certezza – un’altra destinazione per il folletto belga.

fonte, alfredo pedullà

Commenti