Anticipo di A di stasera all’Olimpico – Il Napoli ritorna al passato

Fallito l’esperimento di Spalletti, con il passaggio al modulo 4/2/31, con l’inserimento di ben sei nuovi innesti, stasera, nell’anticipo di serie A, contro la Lazio dell’ex allenatore azzurro, il Napoli ritorna al passato riproponendo il 4/3/3 delle prime gare, con in campo, quasi l’intera formazione cosiddetta titolare. Luciano Spalletti non ha accennato all’undici che scenderà in campo all‘Olimpico, tuttavia, alcuni  rumors dalla capitale parlano di una controtendenza rispetto al match con il Lecce di mercoledì a Fuorigrotta. Ovviamente tra i pali, con il mancato arrivo di Navas, Meret sarà il titolare, almeno da qui a gennaio, mentre, come centrali difensivi potremmo vedere l’accoppiata Rrahmani – Juan Jesus, con il sudcoreano Kim in panchina. A centrocampo si tornerà al trio formato da Lobotka, Anguissa e Zielinsky, infine in attacco a destra uno tra Lozano e Politano, a sinistra Kvaratskhelia e al centro il nigeriano Victor Osimhen. Pertanto il tecnico toscano, dopo le critiche subite per il massiccio turnover, torna sui suoi passi e conferma quasi in toto la formazione che ha brillato ad inizio campionato contro Verona e Monza.

Commenti