Serie A, si riaccende la lotta scudetto: Juventus favorita, in quota la Lazio rimane in agguato

ROMA – Finalmente si ricomincia. L’attesa a causa della pandemia coronavirus sta per terminare e tra qualche giorno si tornerà a parlare di calcio giocato e lotta scudetto. Dodici giornate di campionato da disputare in questi due mesi estivi dove potrebbe accadare di tutto per la vittoria finale di questa stagione di Serie A. Classifica alla mano, ovviamente la lotta per il titolo sembra ormai essere ristretta a tre squadre: Juventus, Lazio e Inter. Occhio in particolare agli uomini di Simone Inzaghi, distanti di un solo punto dalla squadra di Sarri, che incroceranno la Juve verso metà luglio nel nuovo calendario della Serie A. Lo sanno bene i betting analyst di 888sport.it che vedono la Juventus ancora Campione d’Italia con una quota a 1,40. La vera antagonista è proprio la Lazio, che tra l’altro aveva anche vinto lo scontro diretto nel girone d’andata, data in lavagna a 3,50. Quota piuttosto bassa, complice anche il mancato proseguio in Europa League dei biancocelesti (eliminati alla fase a gironi). Più distaccata è l’Inter che sembra avere meno chance, d’altronde le sconfitte contro Lazio e Juventus pesano e non poco per Lukaku e compagni: una sua vittoria finale, riporta Agipronews, è quotata 12,00. Prese in considerazione ma assolutamente indietro Atalanta e Roma. Le squadre di Gasperini e Fonseca sono rispettivamente date a 126,00 e 501,00. FT/Agipro

AGIPRO Srl

Commenti