Zeman: “Atalanta? Mi stupisce, è l’unica che non smette mai di correre. La Lazio poteva chiuderla”

L’ex allenatore di Lazio e Roma, Zdenek Zeman, ha rilasciato quest’oggi alcune dichiarazioni a Rai Radio1 su alcuni temi attuali del calcio italiano. Ecco le principali dichiarazioni riportate dal portale cittaceleste.it:                                    “Il calcio così, senza pubblico, non mi piace. È come un piatto insipido, senza sale. Lo scudetto andrà alla Juve, certo che la Lazio di ieri le ha dato una mano. Pensavo la potesse chiudere sullo 0-2 in contropiede. Il campionato comunque è tutto da giocare, anche la Juve non sta bene. L’Atalanta mi ha stupito, è l’unica che sembra già in forma e non smette mai di correre. Nonostante i problemi che ci sono a Bergamo, pensavo non pensassero al calcio. Invece… Certo se poi Malinovsky inventa quel gol, c’è poco da dire”. 

Commenti