Da Milano – Osimhen, presto un incontro con Giuntoli e Gattuso. Ma c’è il tema razzismo del calcio italiano

Il principale obiettivo per l’attacco del Napoli, che potrebbe ritrovarsi orfano di Arkadiusz Milik nei prossimi mesi, ha ormai un nome e un cognome: Victor Osimhen. Questo. è un evidente passo avanti nella trattativa, ma non nella definizione della stessa.
Secondo quanto riportato dai colleghi di calciomercato.it, Osimhen non è ancora convinto, ma il viaggio che ha deciso di vivere in prima persona insieme ai suoi agenti testimonia la sua buona predisposizione a vestirsi d’azzurro. Tra i temi che lo preoccupano, secondo quanto trapela dal suo entourage, c’è anche il razzismo. Il classe ’98 è rimasto impressionato dai casi di discriminazione che hanno macchiato il nostro calcio negli ultimi anni e vuole conoscere meglio la società italiana prima di prendere una decisione.  Durante il suo breve soggiorno napoletano incontrerà il ds Cristiano Giuntoli e il tecnico Gennaro Gattuso, che gli esporranno il progetto della prossima stagione.

Commenti