ANTITRUST: Napoli rimborserà biglietto se rinvia partita

Bene la decisione della società calcio Napoli di rimborsare il biglietto, se richiesto dal consumatore, in caso di rinvio di una partita, ma non basta. Lo afferma il Codacons, commentando la decisione dell’Antitrust di archiviare il procedimento pre-istruttorio nei confronti della società di calcio di Serie A SSC Napoli a seguito della sua decisione di rimuovere le clausole che potevano risultare vessatorie.

“Tutte le società calcistiche devono riconoscere rimborsi di biglietti e parte degli abbonamenti nel caso in cui le partite non vengano disputate – afferma il presidente Carlo Rienzi – Le clausole contenute nei contratti di abbonamento di molte squadre di calcio calpestano i diritti degli utenti e sono palesemente vessatorie, e hanno portato oggi ad una situazione di estrema confusione: con la chiusura degli stadi causata dall’emergenza Covid le società calcistiche si sono mosse in ordine sparso. Alcune riconoscono un voucher ai tifosi da utilizzare per il prossimo campionato, altre invece non prevedono alcuna forma di rimborso, facendo leva proprio sulle clausole vessatorie su cui indaga l’Antitrust”.

“Una situazione assurda e illegittima che è stata denunciata dal Codacons all’Antitrust e deve essere al più presto sanata, in quanto la legge prevede espressamente che i soldi versati per una prestazione non resa debbano essere restituiti – prosegue Rienzi – Se le società calcistiche continueranno a non rimborsare i propri tifosi, sarà inevitabile una class action del Codacons e una denuncia penale per appropriazione indebita e truffa”.

Commenti
avatar

Vincenzo Letizia

Giornalista sportivo, nasce a Napoli il 16/02/1972. Tante le esperienze professionali: collaboratore dei quotidiani “IL TEMPO”, “NAPOLI NORD”, “LA VERITA'”, “DOSSIER MAGAZINE”, “CRONACHE DI NAPOLI”, dei mensili “L’OASI” e “IL VOMERESE”. Corrispondente da Napoli del quotidiano “IL GOLFO”, redattore del periodico “CORRIERE DEL PALLONE”, direttore editoriale del settimanale di scommesse sportive 'PianetAzzurro FreeBet'. Responsabile dei servizi sportivi del “CORRIERE DI CASERTA”. Tra i collaboratori del ‘laboratorio di giornalismo e di comunicazione’ diretto da Michele Plastino. Inviato della trasmissione radiofonica “ZONA MISTA” in onda su CRC targato Italia. Più volte ospite alle trasmissioni televisive “Campania Sport” e “PANE E PALLONE” in onda su Canale 21, “ULTRAZOOM” in onda su TCS, “TRIBUNA Sport” in onda su Televomero, “Sotto Rete” in onda su TLA. Ideatore ed opinionista della trasmissione WEB/RADIO 'MONDO CALCIO' andata in onda sulla Tele5 Napoli tutti i lunedì alle 18,00 e i venerdì alle 21,30. Ha curato ogni sabato pomeriggio, intorno alle ore 16,30, la rubrica radiofonica su 'RADIO PUNTO ZERO' (FM 102.00) 'LA BOLLETTA' all'interno del seguitissimo programma 'Zero Magazine' in onda dalle 16:00 alle 19:00 (su www.rpz.it in Live Streaming). Ideatore e conduttore del programma TV 'CALCIOMERCATO & SCOMMESSE MONDIALI' andato in onda su Area Blu TV durante il Mondiale sudafricano. Opinionista fisso del programma TV 'AREA AZZURRI' in onda tutti i martedì alle ore 21 sul digitale terrestre 'AREA BLU TV'. Ospite fisso della trasmissione "SORRISI E PALLONI" in onda su Radio Punto Nuovo e su Capri Event TV. Opinionista della trasmissione televisiva "NAPOLI CALCIO LIFE" in onda su Capri Event TV e TeleCapri Sport. Autore e produttore della trasmissione televisiva "PIANETAZZURRO TV" in onda su RTN. ATTUALMENTE: presidente dell'associazione giornalistica AGiCaV; direttore editoriale del periodico cartaceo “PIANETAZZURRO” ; direttore generale dell'omonimo portale sportivo www.pianetazzurro.it , del sito di cronaca e intrattenimento www.campaniaveritas.it e della guida gastronomica www.golosando.eu