Palamara: “Juventus-Napoli? Il club azzurro ha ragioni fondate per il ricorso. Bilanci Juve? Bisogna domandarsi come operano i controlli “

A Radio Punto Nuovo, nel corso di Punto Nuovo Sport Show è intervenuto Luca Palamara, ex Presidente dell’ANM ed ex magistrato: “Caso Juventus-Napoli? Aspettiamo i ricorsi sul provvedimento in esame. Abbiamo letto il pronunciamento del giudice Mastrandrea, non è stata riconosciuta la causa di forza maggiore. Sarà difficile trovare un vero punto di equilibrio rispetto a quello che la comunità mondiale sta vivendo. Si pose il problema della riparazione: il protocollo si inserisce in questa vicenda. In quel protocollo, le società di calcio decisero di ripartire: anche con casi Covid in squadra, lo show doveva andare avanti. Non è stato calcolato il riflesso delle autorità locali, con le Asl che possono far andare in crisi il sistema. Questa sentenza parte dal presupposto che il protocollo prevale sui provvedimenti dell’Autorità sanitaria locale. Se la Lega avesse detto al Napoli: non partire, il problema si sarebbe risolto. Ora, bisogna dare una parola chiara. Intervento Tar Lazio? Ecco perché dico di evitare giudizi definitivi in questa fase. Resta l’altro grande tema dell’autonomia dell’ordinamento sportivo. A questo punto vale la pena sedersi tutti attorno ad un tavolo. Il campionato viene messo in discussione e tanto vale riproporre la bolla. Prossimi gradi di giudizio? Le ragioni del Napoli sono fondate, bisogna risolvere il problema della prevalenza degli ordinamenti. Io ho rivestito ruoli politico-associativi, per me è stato fisiologico relazionarmi con altri mondi. La magistratura è un’istituzione fondamentale dello stato di diritto. C’è una magistratura che ha una componente ideologizzata che ha maggiori rapporti. I Miei rapporti con lo sport? Il mondo del calcio mi cercava perché sono sempre stato appassionato di calcio ed avevamo costituito una rappresentativa dei magistrati. Caso Suarez? Non mi esprimo: ma, sicuramente nel 2006 indagai non contro la Juventus, ma sui procuratori sportivi e la Gea, più in generale sul doping amministrativo. Negli ultimi anni, sul doping amministrativo ci ha pensato la UEFA con il Fair play finanziario: ma, resta da capire come sta operando il meccanismo dei controlli. Il tema della trasparenza dei bilanci è quello che impedisce di vincere non correttamente: bisogna capire come operano i controlli. Il mio futuro: vogliamo ristabilire la verità dei fatti, rigetto le accuse che mi vengono mosse con forza e determinazione. Non ho mai alterato la mia funzione. Pronto a mettere a disposizione il mio bagaglio di esperienza professionale, per una magistratura autonoma ed indipendente”.

Commenti
avatar

Vincenzo Letizia

Giornalista sportivo, nasce a Napoli il 16/02/1972. Tante le esperienze professionali: collaboratore dei quotidiani “IL TEMPO”, “NAPOLI NORD”, “LA VERITA'”, “DOSSIER MAGAZINE”, “CRONACHE DI NAPOLI”, dei mensili “L’OASI” e “IL VOMERESE”. Corrispondente da Napoli del quotidiano “IL GOLFO”, redattore del periodico “CORRIERE DEL PALLONE”, direttore editoriale del settimanale di scommesse sportive 'PianetAzzurro FreeBet'. Responsabile dei servizi sportivi del “CORRIERE DI CASERTA”. Tra i collaboratori del ‘laboratorio di giornalismo e di comunicazione’ diretto da Michele Plastino. Inviato della trasmissione radiofonica “ZONA MISTA” in onda su CRC targato Italia. Più volte ospite alle trasmissioni televisive “Campania Sport” e “PANE E PALLONE” in onda su Canale 21, “ULTRAZOOM” in onda su TCS, “TRIBUNA Sport” in onda su Televomero, “Sotto Rete” in onda su TLA. Ideatore ed opinionista della trasmissione WEB/RADIO 'MONDO CALCIO' andata in onda sulla Tele5 Napoli tutti i lunedì alle 18,00 e i venerdì alle 21,30. Ha curato ogni sabato pomeriggio, intorno alle ore 16,30, la rubrica radiofonica su 'RADIO PUNTO ZERO' (FM 102.00) 'LA BOLLETTA' all'interno del seguitissimo programma 'Zero Magazine' in onda dalle 16:00 alle 19:00 (su www.rpz.it in Live Streaming). Ideatore e conduttore del programma TV 'CALCIOMERCATO & SCOMMESSE MONDIALI' andato in onda su Area Blu TV durante il Mondiale sudafricano. Opinionista fisso del programma TV 'AREA AZZURRI' in onda tutti i martedì alle ore 21 sul digitale terrestre 'AREA BLU TV'. Ospite fisso della trasmissione "SORRISI E PALLONI" in onda su Radio Punto Nuovo e su Capri Event TV. Opinionista della trasmissione televisiva "NAPOLI CALCIO LIFE" in onda su Capri Event TV e TeleCapri Sport. Autore e produttore della trasmissione televisiva "PIANETAZZURRO TV" in onda su RTN. ATTUALMENTE: presidente dell'associazione giornalistica AGiCaV; direttore editoriale del periodico cartaceo “PIANETAZZURRO” ; direttore generale dell'omonimo portale sportivo www.pianetazzurro.it , del sito di cronaca e intrattenimento www.campaniaveritas.it e della guida gastronomica www.golosando.eu