Calciomercato: la dirigenza blucerchiata, oggi, coglierà l’occasione per discutere di Llorente

In occasione della gara odierna tra Napoli e Sampdoria la dirigenza blucerchiata intavolerà con la società azzurra una trattativa per portare a Genova Llorente, attaccante spagnolo che oramai non figura più nei piani di Gattuso. Tuttavia il club ligure sarebbe intenzionato ad ingaggiare l’ex bomber della Juve solo per sei mesi e non 18 e con la partecipazione del Napoli nello stipendio. Per ora  il calciatore non si è sbilanciato sull’eventualità aspettando che le parti raggiungano un accordo. De Laurentiis è disposto anche a regalare il cartellino di Llorente ma a patto che gli sia offerto un ingaggio fino al 2022 e nessun contributo da parte della società. Se così fosse la trattativa andrebbe sicuramente in porto, però la Sampdoria da questo orecchio pare non sentirci.  Comunque se ne parlerà dettagliatamente oggi prima del match dello stadio Diego Armando Maradona. Sullo spagnolo c’è l’interesse anche del Benevento e della Fiorentina che nella prossima campagna di rafforzamento di gennaio tenteranno di convincere Llorente ad accettare una proposta pur se, a quanto sembra, l’attaccante vorrebbe chiudere la carriera in Spagna.

Commenti