Gli interventi di Nando Orsi, Dino Zoff e Rino Marchesi a “Donne nel Pallone”

Nando Orsi, allenatore ed ex calciatore, è intervenuto a “Donne nel Pallone – Speciale 90 minuti”, programma condotto da Sonia Sodano e Gabriella Calabrese in onda su Radio Onda Sport.

La candidata allo scudetto? Sicuramente tra le big c’è l’Inter, soprattutto adesso che è uscita dalle competizioni europee. Fisicamente è una squadra che ti sovrasta, ha un gran bell’organico, specialmente davanti. Nell’ultima partita con il Napoli, gli azzurri meritavano di più sicuramente, soprattutto quando sono rimasti in 10 hanno creato tanto. Per loro è sicuramente un risultato che sta stretto, ma comunque vedo un Napoli che cresce giorno dopo giorno, partita dopo partita.

La Roma? È sicuramente partita molto in sordina, adesso Fonseca sembra aver trovato la quadra, ha degli ottimi ricambi e non credo abbia bisogno di nuovi innesti, considerando, inoltre, che gioca senza Niccolò Zaniolo ancora infortunato. In campionato, a parte la sconfitta con il Napoli, sta procedendo bene, così come in Europa League in cui ha disputato ottime gare.

Dino Zoff, allenatore ed ex portiere, è intervenuto a “Donne nel Pallone – Speciale 90 minuti”, programma condotto da Sonia Sodano e Gabriella Calabrese in onda su Radio Onda Sport.

Handanovic? Da diversi anni lo considero uno dei migliori portieri del campionato italiano, insieme a Ospina e Meret. Una volta i portieri si dovevano limitare a parare, oggi gli viene richiesto anche altro. Vedo a volte portieri bravi con i piedi, ma che non riescono a bloccare una palla, il calcio cambia e quello che andava bene ieri non va oggi.

Rino Marchesi, ex allenatore è intervenuto a “Donne nel Pallone – Speciale 90 minuti”, programma condotto da Sonia Sodano e Gabriella Calabrese in onda su Radio Onda Sport.

Napoli – Inter? Sicuramente il Napoli avrebbe meritato di più, sotto il profilo tattico è più forte dell’Inter, credo che stia proseguendo bene e che farà buone cose sia in campionato che in Europa League. Anche l’Inter, nonostante l’uscita dalle competizioni europee, ha un’ottima grinta che gli permetterà di procedere bene sia in campionato che in Coppa Italia.

Pirlo alla Juve? Sta facendo bene con gli uomini che ha a disposizione, in questo momento sta sfruttando di più Morata e Ronaldo, vista l’assenza di Dybala che tornerà tra qualche mese. Sicuramente, a fine campionato, l’argentino saprà dare il giusto aiuto.

L’Udinese? È una squadra che è risultata un po’ altalenante a volte, ma che ha una solida struttura, in trasferta ha ottenuto degli importanti risultati e tutto sommato sta facendo bene. Credo che affronterà il restante campionato senza molte difficoltà.

Commenti