Anticipi di A, 14esimo turno: crolla la Juve in casa contro i viola

Si sono disputati, ieri, due anticipi relativi alla quattordicesima giornata di campionato. Si tratta di Crotone – Parma, match appannaggio dei calabresi per 2 a 1 e di Juventus – Fiorentina. A sorpresa i bianconeri di Pirlo hanno subito due pesanti sconfitte, prima al Coni e poi sul proprio terreno di gioco. Infatti il Collegio di garanzia del Coni ha accolto il ricorso presentato dal Napoli avverso i primi due gradi di  giudizi che lo condannarono alla sconfitta a tavolino per 3 a 0 ed a un punto di penalizzazione per la mancata partecipazione alla partita Juventus – Napoli del 4 ottobre scorso. Poi in serata la seconda batosta, con il crollo totale in campo contro la Fiorentina vittoriosa incredibilmente per 3 a 0. Una Juve irriconoscibile che ha patito il primo ko di questo campionato. In virtù della sentenza pronunciata dal Coni il club di Andrea Agnelli si è visto togliere i tre punti guadagnati a tavolino e dovrà giocare la partita con la formazione azzurra in data da stabilire. Inoltre è retrocessa a quota 24 in classifica, agganciata proprio dal Napoli di Gattuso ed ora si ritrova  a sette punti dalla capolista Milan.  Il Crotone, invece, grazie al secondo successo stagionale, lascia l’ultima posizione in classifica al Torino ed al Genoa.

Commenti