Napoli: Gattuso, vista l’emergenza in attacco, convoca l’attaccante primavera Cioffi

Rino Gattuso, come è noto, ha problemi in attacco vista la contemporanea assenza di Osimhen e Mertens. In questo momento l’unica punta disponibile reta l’ex spallino Petagna il quale, ancora una volta, sarà il perno principale del reparto offensivo, questo pomeriggio in quel di Cagliari. Dunque il tecnico azzurro si è visto costretto a convocare, per la partita alla Sardegna Arena, l’attaccante della Primavera Antonio  Cioffi di soli 18 anni, nativo di Maddaloni, in provincia di Caserta, scoperto da Gianluca Grava cinque anni fa, il quale andrà in panchina con la maglia numero 58. Il calciatore dotato di estro e fantasia, è una punta esterna a cui piace partire dalla sinistra, per poi accentrarsi e spaziare negli ultimi venti metri. Il suo piede preferito è il destro con il quale è in grado di far male grazie alle ottime doti balistiche di cui dispone.  Cioffi ha un sogno nel cassetto, quello di diventare uno dei volti nuovi del prossimo futuro azzurro e questo pomeriggio sarebbe favoloso  per lui se riuscisse ad esordire in A , anche per pochi minuti e chissà se Gattuso potrà accontentarlo.

 

Commenti