Gli interventi di Paolo De Paola e Leandro Rinaudo a Radio Crc

De Paola: “Il Napoli ha scucito lo scudetto dalle maglie della Juve. Gattuso non cerchi più nemici. Pirlo cambia troppo e male”

Nel corso di ‘Arena Maradona’ su Radio Crc è intervenuto Paolo De Paola, ex direttore del Corriere dello Sport e di Tuttosport. “Credo che il Napoli abbia materialmente scucito lo scudetto dalle maglie della Juventus – ha detto De Paola a Radio Crc – i punti di distacco dalla vetta, per quanto riguarda la Juve, non sono tanti. Ma stiamo entrando nella parte calda della stagione. Da adesso in poi ogni punto perso potrebbe essere decisivo”. La vittoria di sabato potrebbe permettere a Gattuso di allontanare le voci sul suo conto. “Lo spero tanto – ha detto De Paola a Radio Crc – sono un estimatore di Gattuso. Per questo motivo gli consiglio di vivere il calcio senza trovare nemici. Se proprio non può farne a meno, li cerchi all’interno del Napoli. E’ stato De Laurentiis a mettere in dubbio il lavoro di Gattuso. Non altri”. De Paola ne ha anche per Pirlo. “Cambia spesso e non sempre indovina le scelte. La Juventus ha parecchi punti in meno rispetto all’anno scorso. Questo non depone a suo favore”. Tornano le coppe europpe. Il Napoli se la vedrà contro il Granada. “Il Napoli può andare avanti in Europa League – ha assicurato De Paola a Radio Crc – a patto che giochi sempre come ha fatto contro la Juve”.

Rinaudo a Radio Crc: “Il gruppo è con Gattuso. Rrahmani mi piace, ma al fianco d Koulibaly ci sta meglio Manolas”

Durante ‘Arena Maradona’ su Radio Crc è intervenuto Leandro Rinaudo, ex difensore del Napoli. “La vittoria contro la Juve ha permesso al Napoli di mettersi alle spalle un momento no – ha detto Rinaudo a Radio Crc – parliamoci chiaro, un conto è battere la Juve, un conto è vincere contro il Cagliari. Successi come quello di sabato ti permettono di lavorare meglio”. Rinaudo ha voluto sottolineare la bontà del lavoro di Gattuso. “Si vede che la squadra è compatta al servizio del proprio allenatore – ha detto Rinaudo a Radio Crc – inoltre, mi sembra che la stagione del Napoli sia in linea con i programmi. Il vero obiettivo del Napoli è la Champions e pare che gli azzurri siano in piena corsa per centrarlo”. Infine, Rinaudo si è detto “impressionato dalla crescita di Rrahmani. Ma quando tornerà a disposizione Manolas, sarà ancora il greco il partner ideale di Koulibaly”.

Commenti