Osimhen vince il premio, ai Ballers Awards, come miglio attaccante nigeriano

Victor Osimhen è stato votato come il miglior attaccante nigeriano in circolazione, Per la Nigeria l’attaccante azzurro, malgrado tutto, resta un vero fenomeno.  Una gratificazione molto importante per il giocane calciatore ex Lille che si sente orgoglioso di tale riconoscimento. Osimhen ha talento da vendere e la cosa è inequivocabile, pur se all’ombra del Vesuvio, per tanti motivi non si è espresso al massimo delle sue potenzialità.  Il centravanti ha molte attenuanti: ha subito prima un infortunio alla spalla, poi ha contratto  il Covid 19, mentre attualmente accusa i postumi del trauma patito nella gara con l’Atalanta.  Il Napoli, ricordiamolo, lo acquistò  dal club transalpino per una cifra totale di circa 70 milioni tra cash, bonus  e contropartite tecniche. Ad inizio stagione diede ampia dimostrazione delle sue doti, risultando determinante nella prima  partita di campionato a Parma. Ma dopo solo sette gare, si infortunò alla spalla con la sua nazionale e da allora una vera odissea che non sembra ancora finita. Appena si riprenderà del tutto e sarà nella forma fisica giusta il nigeriano potrà rivelarsi l’arma in più della squadra partenopea per la lotta ad un posto Champions. Gattuso ed i tifosi azzurri si aspettano tanto da Osimhen ed il calciatore non vede l’ora di regalare alla piazza napoletana le soddisfazioni che merita.

Commenti