Gattuso speranzoso sul rientro di Osimhen, già da domenica, con il Bologna

Sulla via del recupero Victor Osimhen, l’attaccante nigeriano appare infatti guarito del tutto dal  trauma cranico subito con l’Atalanta a Bergamo, qualche settimana fa. Gattuso è fiducioso in un suo rientro già a partire dal match con il Bologna di dopodomani a Fuorigrotta, almeno per un scampolo di partita. Il centravanti, ex Lille,  era stato in osservazione in Ospedale, nella città bergamasca, quindi il giorno seguente c’era stato un consulto con il dottor Bucciero della Clinica Pineta Grande di Castel Volturno, il quale aveva consigliato al giocatore  un periodo di riposo, a scopo precauzionale, precisando  che non vi erano  complicazioni.  Osimhen, pertanto,  potremmo vederlo  in campo domenica, seduto in panchina.  Il nigeriano, in realtà,  si è sottoposto ad una risonanza ad altissima risoluzione, la quale non ha evidenziato alcun problema. Intanto, ieri, si è allenato con il gruppo, il che fa  ipotizzare una sua convocazione per la gara con i rossoblù. Per il tecnico azzurro Osimhen rappresenta un calciatore fondamentale che può dare profondità al reparto avanzato nel suo 4-2-3-1. Ancora lontano, invece, il recupero di Lozano, il messicano,  uno dei migliori della squadra fino all’infortunio con la Juventus, quando tornerà disponibile, sarà sicuramente utilissimo per il rush finale di stagione, auspicando che la formazione partenopea sia ancora in lotta per la quarta poltrona che significherebbe Champions League.

Commenti