Champions League: Atalanta eliminata dal Real Madrid

Dopo la Juventus, anche la squadra di Gasperini esce dalla Champions League, in seguito alla sconfitta subita ad opera del Real Madrid, in Spagna, per 3 a 1, che fa il paio con quella dell’andata degli ottavi, quando, a Bergamo, i blancos si imposero sull’Atalanta per 0 a 1. In parole povere, a meno di un improbabile miracolo della Lazio, stasera, contro il Bayern, a Monaco, già vittorioso all’Olimpico di Roma per 1 a 4, l’Italia calcistica viene spazzata via dalla massima competizione continentale, perdendo punti importanti nel ranking europeo per clubs. Al momento restano in lizza per l’Europa League il Milan e la Roma, che domani torneranno in campo per il ritorno degli ottavi, contro il Manchester United e il Braga. Se i giallorossi sono praticamente già ai quarti di finale dopo il 3 a 0 , in casa, non si può dire altrettanto per i rossoneri, che ripartiranno dall’1 a 1 conseguito in Inghilterra. Ma il Milan visto domenica contro i partenopei non è rassicurante, per eliminare gli inglesi, occorre un altro piglio e tanto carattere, con la speranza che possa essere della partita anche il suo leader Ibrahimovic.

Commenti