JUVENTUS-NAPOLI, LE PAGELLE: MALE HYSAJ, LOZANO E MERTENS NON PERVENUTI. BENE SOLO DI LORENZO

MERET 6: Due tiri praticamente imparabili. Per il resto mai seriamente impegnato: bravo però in uscita a tu per tu con Chiesa, azione poi vanificata per fuorigioco.

HYSAJ 4: In costante difficoltà sull’out mancino, a turno, contro Chiesa, Danilo e anche Ronaldo. Perde sempre almeno un tempo di gioco muovendo la palla sul suo piede migliore, va in bambola in occasione dell’azione di Chiesa, da cui nasce il gol di Ronaldo.

RRAHMANI 5,5: Rientra dopo l’assenza per infortunio, qualche buon intervento, ma anche qualche svarione di troppo: colpevole anche lui di lasciare libero Ronaldo di calciare in area di rigore.

KOULIBALY 6: Partita senza grosse sbavature del senegalese, al rientro dopo la squalifica. A volte sembra troppo irruento, proiettandosi troppe volte in avanti e lasciando sguarnito il reparto difensivo.

DI LORENZO 7: Il migliore dei suoi, una costante spina nel fianco della retroguardia bianconera. Perfetto anche in fase difensiva.

FABIAN 5: Sotto i suoi recenti standard prestazionali, anche se non aveva iniziato male il match, con qualche apertura intelligente. Cala nella ripresa, sbagliando diversi appoggi. (PETAGNA SV)

ZIELINSKI 6: Si accende solo nella ripresa, grazie alle sue accelerazioni e sterzate, dopo aver guardato praticamente il match nel primo tempo, in cui spreca anche una ghiotta occasione.

DEMME 6: Non fa e non disfa, solita partita di un certo dinamismo. Dà il suo contributo (OSIMHEN 6: Ha il merito di lottare in area di rigore, e procurarsi il rigore del 2a1 finale: sul finire De Ligt gli nega il tiro nello specchio dopo una gran giocata)

INSIGNE 5,5: Segna il rigore, ma stavolta la sua luce non si accende come ci ha abituato quest’anno. Meno preciso del solito: sul primo gol bianconero, poteva raddoppiare meglio su Chiesa.

LOZANO 5: Si accende solo nei primissimi minuti, mettendo una bella palla per Zielinski. Non è al meglio, e si vede (POLITANO 6: E’ apparso più in palla del messicano, provando a dare un po’ di brio, assieme a Di Lorenzo, alla manovra offenisiva sull’out di destra)

MERTENS 5: Inesistente, al pari di Lozano. (ELMAS SV)

 

 

Commenti