Scommesse sportive e calcio insieme per ripartire dopo la crisi

Il mondo del calcio, si sa, è un’industria a cui non si può rinunciare. La terza del Paese, in Italia, al punto che per gli Europei il Governo ha detto sì: si giocheranno le sfide a Roma a porte aperte. Il Covid, che pure ha fermato il mondo del pallone, può attendere. Interessi di forza maggiore, si dice in certi casi.

L’industria del calcio ha nel mondo un peso specifico, essendo questo uno sport nazionalpopolare, o anche “l’unica religione del mondo” – come ebbe a dire Brunori Sas in una celebre canzone. In Europa prima del Coronavirus l’industria superava i 29 miliardi di euro. L’obiettivo, ora, è riportare i guadagni su quegli standard anche perché di questi passi si rischia seriamente di ritrovarsi con pochi club, ricchi, e il nulla cosmico dietro. Ma non si vive di solo pallone, comunque.

Il settore più collegato al mondo del calcio resta sicuramente quello delle scommesse, in qualche modo ancora “puro” e cioè vertente soltanto attorno alle sorti della palla e alla sfida tra ventidue uomini. Nemmeno a farlo a posta si tratta del settore più colpito dopo il pallone, con una crisi senza precedenti che ha toccato il suo punto massimo nella primavera del 2020, quando per tre mesi lo sport si è fermato. Il segmento è riuscito a restare a galla grazie ad importanti sforzi marketing compiuti dagli operatori di scommesse sportive, che hanno implementato bonus per nuovi e vecchi clienti.

I numeri per ambedue le industrie sono alti e vanno tutelati. Ragion per cui, dalla scorsa estate, si sono rinsaldati i rapporti tra calcio e scommesse sportive. In particolare in Italia, dove le restrizioni a livello pubblicitario hanno creato un buco da oltre cento milioni favorendo paesi come Spagna e Inghilterra dove non è pensabile il betting senza calcio.

In Serie A sono tornate in voga le partnership tra club e società di betting. StarCasinò ha riaperto la pista, accordandosi con società come il Milan e il Napoli. Al netto del fondo Salvacalcio, voluto dal precedente Esecutivo, il settore scommesse e calcio cercano di rialzarsi come meglio possibile.

Attorno alla sfera che rotola in campo per 90’ girano centinaia di industrie collaterali. Si va dall’aspetto marketing, con tutti i brand, multinazionali e non, che vendono prodotti da calcio. Fino ai club, ultimo tassello di un mosaico che comprende le partnership, gli sponsor più vari, fino ai botteghini e agli interessi che un po’ ovunque riguardano Enti Locali e persone della più varia estrazione. Per questo c’è bisogno di un “mutuo soccorso”. Il mondo del pallone deve aiutare altri settori che gli girano intorno, così come altri settori devono ricambiare questo favore.

Commenti
avatar

Vincenzo Letizia

Giornalista sportivo, nasce a Napoli il 16/02/1972. Tante le esperienze professionali: collaboratore dei quotidiani “IL TEMPO”, “NAPOLI NORD”, “LA VERITA'”, “DOSSIER MAGAZINE”, “CRONACHE DI NAPOLI”, dei mensili “L’OASI” e “IL VOMERESE”. Corrispondente da Napoli del quotidiano “IL GOLFO”, redattore del periodico “CORRIERE DEL PALLONE”, direttore editoriale del settimanale di scommesse sportive 'PianetAzzurro FreeBet'. Responsabile dei servizi sportivi del “CORRIERE DI CASERTA”. Tra i collaboratori del ‘laboratorio di giornalismo e di comunicazione’ diretto da Michele Plastino. Inviato della trasmissione radiofonica “ZONA MISTA” in onda su CRC targato Italia. Più volte ospite alle trasmissioni televisive “Campania Sport” e “PANE E PALLONE” in onda su Canale 21, “ULTRAZOOM” in onda su TCS, “TRIBUNA Sport” in onda su Televomero, “Sotto Rete” in onda su TLA. Ideatore ed opinionista della trasmissione WEB/RADIO 'MONDO CALCIO' andata in onda sulla Tele5 Napoli tutti i lunedì alle 18,00 e i venerdì alle 21,30. Ha curato ogni sabato pomeriggio, intorno alle ore 16,30, la rubrica radiofonica su 'RADIO PUNTO ZERO' (FM 102.00) 'LA BOLLETTA' all'interno del seguitissimo programma 'Zero Magazine' in onda dalle 16:00 alle 19:00 (su www.rpz.it in Live Streaming). Ideatore e conduttore del programma TV 'CALCIOMERCATO & SCOMMESSE MONDIALI' andato in onda su Area Blu TV durante il Mondiale sudafricano. Opinionista fisso del programma TV 'AREA AZZURRI' in onda tutti i martedì alle ore 21 sul digitale terrestre 'AREA BLU TV'. Ospite fisso della trasmissione "SORRISI E PALLONI" in onda su Radio Punto Nuovo e su Capri Event TV. Opinionista della trasmissione televisiva "NAPOLI CALCIO LIFE" in onda su Capri Event TV e TeleCapri Sport. Autore e produttore della trasmissione televisiva "PIANETAZZURRO TV" in onda su RTN. ATTUALMENTE: presidente dell'associazione giornalistica AGiCaV; direttore editoriale del periodico cartaceo “PIANETAZZURRO” ; direttore generale dell'omonimo portale sportivo www.pianetazzurro.it , del sito di cronaca e intrattenimento www.campaniaveritas.it e della guida gastronomica www.golosando.eu