PALLAVOLO – Playoff Serie A, Luvo Barattolo Arzano sfida i ntrasferta il Catania

Domenica siciliana per la Luvo Barattoli Arzano impegnata, nella gara 1 dei playoff promozione del campionato di serie B1 femminile di volley, sul campo della Rizzotti Design Pallavolo Sicilia ubicato nello Sporting Center di Sant’Agata Li Battiati, in provincia di Catania. Fischio d’inizio alle ore 16.

Anche in questa stagione la formazione allenata da coach Antonio Piscopo si conferma al vertice della pallavolo della regione Campania, avendo chiuso la stagione regolare in seconda posizione, alle spalle dell’eterna rivale del Cerignola.
“Sono quasi due mesi –spiega coach Antonio Piscopo- che non giochiamo gara di campionato, a parte la gara di recupero con la Fiamma Torrese, sono curioso di vedere la reazione delle ragazze. Abbiamo lavorato in palestra con il preparatore Maurizio Di Rubbo proprio per arrivare motivati e preparati a questo doppio appuntamento”.
Si troveranno di fronte due squadre che condividono gli stessi valori nel volley: “Anche loro hanno un roster estremamente giovane. Hanno chiuso la prima fase in terza posizione e adesso hanno intenzione di portare la città di Catania più in alto possibile. Infatti a stagione regolare terminata hanno inserito in squadra di Nielsen e Mercieca, due giocatrici di esperienza. Proprio questi innesti non ci hanno dato l’opportunità di poterle visionare così come scenderanno in campo contro di noi” prosegue Piscopo.

Anche per il sodalizio siciliano, guidato dal presidente Antonio Bonaccorso, si tratta di un risultato di grande valore. Come sestetto più giovane, è riuscita a imporsi, chiudendo la prima fase in terza posizione e portando il volley catanese a giocare per un obiettivo storico che manca da troppo tempo anche da Catania. Anche coach Marco Relato attende il match: “È sempre più vicino –dichiara sulla pagina della sua squadra- il ritorno in campo per gara uno dei play off. In amichevole abbiamo provato finalmente l’assetto completo con Mercieca e Nielsen in funzione di Arzano. Alcune cose sono andate bene e altre no. Queste le limeremo in settimana negli allenamenti che precederanno una partita importantissima per tutti noi”.

“Una nota lieta –concude invece il coach dell’Arzano Antonio Piscopo- la si scorge invece leggendo l’appuntamento di gara 2. Sul tabellone federale come sede della sfida appare finalmente il palazzetto dello sport di Arzano. Dopo un lungo esilio in casa del Villaricca che ha gentilmente e sportivamente ci ha ospitato, sono finalmente maturi i tempi per tornare sul campo amico rimasto chiuso ben oltre i limiti dovuti alla pandemia”.
Gara in diretta streaming su Youtube sul canale Pallavolo Sicilia.

Commenti