De Laurentiis dice no a Lazio e Fiorentina per Politano

Secco no alle richieste di Lazio e Fiorentina per Matteo Politano, da parte di De Laurtentiis che ritiene l’ex interista incedibile.  La sua stagione in azzurro è stata a dir poco straordinaria, 12 reti all’attivo e convocazione con la nazionale di Mancini, dove una settimana fa, realizzò anche una doppietta, nell’incontro amichevole con il San Marino. Purtroppo non è rientrato nei 26 per l’europeo che prende il via domani, tuttavia ci saranno tantissime altre occasioni per convincere il commissario tecnico italiano a riportarlo nel gruppo. I due nuovi allenatori della società capitolina e di quella gigliata, ossia Sarri e Gattuso, infatti  avevano chiesto ai rispettivi club di tentare di prendere Politano, però il Napoli ha letteralmente rispedito al mittente ogni discorso sull’esterno destro, alzando un muro insormontabile. D’altronde la dirigenza azzurra punta tantissimo su Politano che fa parte integrante del nuovo progetto societario e poi è un giocatore che piace molto anche a Spalletti che lo portò all’Inter nel 2018 ed ora non ha alcuna intenzione di privarsene, tanto è vero che ha invitato il presidente a non accettare nessuna richiesta per il suo pupillo, inserito tra l’altro nell’elenco dei calciatori che devono restare a Napoli.

Commenti