Italia, Di Lorenzo: “Non ci sono gare facili, il resto solo chiacchere”

Giovanni Di Lorenzo ha parlato in conferenza stampa a Coverciano, due giorni prima ottavi di finale contro l’Austria che si disputeranno al Wembley Stadium di Londra.

Il difensore del Napoli, che ha preso il posto da titolare di Florenzi, infortunato, ha fornito due ottime prestazioni contro Turchia Svizzera“Quando vengo chiamato in causa cerco di fare il meglio. La concorrenza è tanta, cerco di mettere in difficoltà il mister per schierarmi. Chiunque giochi si trova alla grande in questa squadra“. 

Essere tra le prime 16 d’Europa può mettere una certa pressione, ma il terzino della nazionale è convinto del contrario: “È una partita di calcio, adesso inizia il bello, iniziano le gare da dentro o fuori. C’è la giusta tensione e la concentrazione per affrontare questa partita. Ci stiamo preparando bene. C’è un’atmosfera sempre bellissima”. 

Da tenere sott’occhio, invece, è David Alaba, capitano e calciatore più rappresentativo della rosa di Franco Foda: “Alaba è il giocatore per loro più importante. Sono fisici, giocano sopra ritmo, ma ci stiamo preparando bene. Mancano ancora due giorni e arriveremo preparati”. 

GianlucaDiMarzio.com

Commenti