SERIE A: nel tardo pomeriggio odierno la compilazione dei calendari della nuova stagione

Nel tardo pomeriggio odierno ci sarà la compilazione dei calendari della nuova stagione di serie A 2021/22 che prenderà il via nel penultimo fine settimana di agosto. Intorno alle 18,30, infatti sulla piattaforma Dazn oppure sul canale YouTube della Lega, si potrà assistere all’elaborazione delle 38 giornate del massimo campionato italiano. Ma, come anticipato qualche giorno, fa ci sono delle novità rispetto al passato.  Per la prima volta, in assoluto,  il girone di ritorno non partirà seguendo quello dell’andata, a campi invertiti, bensì  si ripartirà in tutt’altro modo rispetto alla prima giornata,   Un calendario asimmetrico, compilato in ordine differente, vuoi come sequenza, che come composizione  di una giornata, in confronto all’andata. Ecco alcuni criteri osservati: non si disputeranno derby nella prima e nell’ultima giornata, con le stracittadine che dovranno svolgersi in giornate diverse. Nessun big match fra Atalanta, Inter, Juventus, Lazio, Milan, Napoli e Roma, oltre ai derby di Genova, Milano, Roma, Torino e quelli toscano e campano nei 5 turni infrasettimanali, inoltre non potranno esserci  incontri già disputati alla prima e all’ultima giornata negli ultimi campionati e né sfide tra le compagini  partecipanti alle coppe dopo un turno continentale. Per concludere sarà obbligatoria l’alternanza tra Empoli e Fiorentina e Napoli e Salernitana per le gare in casa, mentre le due milanesi  e la Juventus dovranno giocare in trasferta  la 7ª giornata di andata, essendoci  concomitanza con le semifinali della Uefa Nations League. Appuntamento dunque, a questa sera, per conoscere la nuova serie A.

Commenti