Ayoze Perez, l’agente: “Napoli favorito sul Leicester, ma occhio a tre avversari! Non vede l’ora di rientrare contro gli azzurri”

Olaf Bonales Ferrera, agente dell’attaccante spagnolo del Leicester Ayoze Perez, è intervenuto in diretta a ‘Calcio Napoli 24 Live’ trasmissione in onda su CalcioNapoli24 TV (296 Digitale Terrestre) per parlare delle ultime notizie sul Napoli. Ecco quanto evidenziato da CN24:

“Che squadra è il Leicester? Gioca con il 4-3-3, è una squadra che ha una identità forte e con una struttura societaria impressionante, ha un centro sportivo tra i migliori al momento ed un club che sta facendo le cose nel modo più giusto. È una tipica squadra di Premier League, per me il miglior campionato del mondo.

Ayoze? Nell’ultima partita contro il West Ham ha avuto un problema fisico dopo un contrasto, è stato fermo per un po’ ma non vede l’ora di giocare contro il Napoli, speriamo possa averne la possibilità.

I punti di forza del Leicester? Credo che a centrocampo con Ndidi e Tielemans e con Jamie Vardy in attacco siano ben piazzati, bisogna fare attenzione ad Harvey Barnes sulla fascia sinistra: il Leicester è una squadra equilibrata, ma il denaro che arriva dalle televisioni in Inghilterra permette di fare le cose per bene in tanti club.

Favorito? Il Napoli, per via della sua storia. Il Leicester è una squadra giovane a livello internazionale, ha poca esperienza ma grandi giocatori. Il Napoli però fa parte della storia recente in Europa, per me è il favorito nel girone. Giovedì sarà una partita intensa, vediamo cosa succederà.

Ayoze ed un passato vicino al Napoli? Aveva una clausola rescissoria di trenta milioni di euro al Newcastle, è impossibile competere sul mercato con i club inglesi. A lui piace molto Napoli ed il calcio italiano, ma il Leicester è una ottima opzione per lui in questo momento. Per ora ha altri due anni di contratto, il futuro non lo conosciamo: ha 28 anni, quando ne avrà 30 sarebbe libero e non sarebbe certo un problema per il campionato italiano. Chissà…”

Fonte: CalcioNapoli24

Commenti