IL PUNTO SULLA SERIE A, ottava giornata: Napoli inarrestabile

Con l’ultimo posticipo di questa sera tra Venezia e Fiorentina, andrà in archivio anche l‘ottava giornata di serie A, un turno che ha consolidato al comando della classifica, il Napoli, assolutamente inarrestabile, giunto alla vittoria numero otto, in altrettante partite. Ieri nel match contro il Torino, gli azzurri, per l’occasione con una maglia speciale, hanno ottenuto un successo di misura con rete decisiva di Osimhen, a nove minuti dal novantesimo, molto sofferto ma meritato che ha ha lanciato un segnale inequivocabile a tutte le concorrenti al titolo. Per il resto è stata una domenica senza sorprese che ha visto, nel pomeriggio, vincere l‘Atalanta per 4 a 1, contro l’Empoli, al Castellani, e i pareggi tra Udinese e Bologna per 1 a 1 e del Genoa con il Sassuolo per 2 a 2. Infine, in serata, la Juve si è imposta per 1 a 0 sulla Roma, facendo un altro passettino in avanti, ma i punti dal Napoli capolista rimangono sempre dieci. Degli anticipi del sabato ne abbiamo già abbondantemente parlato, quindi, da domani e fino a giovedì, tornano le Coppe Europee, in cui le italiane, tranne la Juve e la Roma,  hanno qualcosa da recuperare per rimettersi in corsa per la qualificazione alle fase successiva.

Commenti