LE INTERVISTE – Zielinski dopo il 4-1 al Legia: “Avevo detto al mio agente che oggi avrei segnato su rigore”

Tra i migliori in campo nel 4-1 del Napoli al Legia Varsavia, Piotr Zielinski lo analizza a Sky: “Sapevamo che non sarebbe stata facile, soprattutto all’inizio abbiamo sbagliato sul gol subito, è mancata la comunicazione. Per il resto abbiamo gestito bene la partita, l’abbiamo dominata e il secondo tempo è stato fantastico”.

Due gol consecutivi, che è successo?
“Quello che deve succedere sempre. Devo dare il meglio per la squadra, così le partite si vincono”.

Sei andato subito deciso a prenderti il pallone per calciare il rigore.
“Volevo tirarlo subito, da quando ha fischiato. Anche stamattina ho parlato col mio agente e gli ho detto che mi sentivo che ci sarebbe stato un rigore e l’avrei segnato. Ma sono contento soprattutto per la squadra”.

Che stagione può essere per il Napoli?
“Finora stiamo facendo grandi cose e dobbiamo continuare così. Abbiamo una squadra forte, spero che ci possiamo togliere grandi soddisfazioni”.

TuttoMercatoWeb.com

Commenti