Serie A, Napoli tra infortuni e grattacapi: solo il 24% degli scommettitori punta sul «2» contro la Juve

ROMA – Fine 2021 complicata per Luciano Spalletti, alle prese con diversi grattacapi in vista del big match del 6 gennaio contro la Juventus. Alle assenze per infortuni, Coppa d’Africa e Covid, si aggiungono le pressanti voci di mercato su Insigne, qualche nube di troppo che lascia diversi dubbi a bookmaker e scommettitori. A poco più di una settimana dalla sfida allo Stadium, il Napoli è infatti indietro nelle valutazioni degli analisti Planetwin365 – che lo offono a 3,90 contro l’1,90 dei bianconeri – ma soprattutto è in netto svantaggio nelle preferenze di gioco. Solo il 24% delle giocate è andato finora sugli azzurri, con la Juve che invece galoppa al 50%; meglio del segno «2» ha fatto anche il pareggio, per ora al 26% e a quota 3,60. 

Commenti