Il derby campano si gioca regolarmente, azzurri in campo con la nuova maglia Flames

Sciolto ogni dubbio, il derby campano tra Napoli e Salernitana, in programma questo pomeriggio, alle 15 a Fuorigrotta si giocherà regolarmente. Infatti, in casa granata sono scesi a sei i calciatori positivi al covid, numero che permette, secondo il nuovo protocollo della Lega, lo svolgimento della gara. I risultati dei tamponi effettuati nella notte tra il gruppo di Colantuono non hanno  registrato nuove positività. Al Maradona, intanto, vedremo la compagine partenopea indossare una nuova maglia chiamata Flames. In realtà si tratta di una terza casacca da gioco sulla quale si evidenziano delle fiamme azzurre su uno  sfondo più scuro, da qui la denominazione  Flames, ovvero Fiamme. Come le altre, questa maglia è stata disegnata dallo stilista Giorgio Armani ed è già in vendita, dai ieri, sui canali degli Official Store del Napoli, sul Web Store SSC Napoli e sull’Amazon Brand Store. La società di De Laurentiis ha motivato la scelta delle fiamme per dare risalto al fuoco di passione che genera ardore e agonismo nella squadra. Fiamme di energia per conquistare, insieme all’amore del popolo azzurro, nuovi importanti traguardi, ha precisato il club di De Laurentiis.  Intanto Spalletti dovrà decidere se schierare, in attacco, dal primo minuto, Mertens oppure Osimhen , Elmas o Insigne, mentre tra i pali torna il dualismo tra Ospina e Meret con il colombiano ancora favorito sul portiere friulano.

Commenti