Luca Marchetti: “Meret non ha problemi a rinnovare con il Napoli ma vuole capire se sarà il primo portiere o meno. Su Fabian Ruiz…”

A Radio Marte nel corso della trasmissione “Marte Sport Live” è intervenuto Luca Marchetti, giornalista ed esperto di mercato.

“Rinnovi Napoli? I casi più importanti sono quelli di Meret e Mertens. Gli altri vengono più da sé, penso che questi due siano asset più importanti. Da quanto abbiamo capito Meret non ha problemi a rinnovare con il Napoli ma vuole capire se è giunta la sua ora. Vuole capire se lui è il numero 1 del Napoli o meno, il nodo è importante. Se invece, giustamente, il Napoli deciderà di puntare ancora su Ospina o su un altro portiere, Meret il suo contratto non lo rinnova.
Fabian Ruiz? Qui entriamo nelle scelte personali del ragazzo, il Napoli se potesse rinnovarlo lo farebbe senz’altro ma oggi come oggi non è facile far rinnovare un giocatore importante. Non sono tanti i giocatori che a memoria hanno rinnovato ben prima della scadenza, forse solo Lautaro Martinez che avrebbe preferito una big spagnola ma, non essendoci la possibilità, l’Inter diventa la prima opportunità. In quel caso si è trovata la situazione perfetta per il rinnovo. Altri calciatori magari si fanno forti perché sanno che le offerte arriveranno. Rinnovo per venderlo meglio in futuro? Potrebbe essere una buona soluzione, magari senza clausole. Il Milan ha provato a fare questo tipo di situazione con Donnarumma ma non ci è riuscito. L’erba del vicino sembra sempre più verde ma ci possono essere buche.
Chi potrebbe essere un vice Meret? Prenderei uno più adulto di lui ma che non gli faccia ombra. Un profilo alla Consigli sarebbe una buona idea, o il Mirante di qualche anno fa. Strakosha? Andrebbe in concorrenza, diventerebbe un secondo di extralusso. Venezia-Napoli può essere una grande chance per il Napoli, ora non bisogna nascondersi perché si iniziano a fare i conti sul serio. Il campionato è ancora lungo però è una grande chance. Sirigu al Napoli? Sarebbe un’ottima soluzione, lui è un grande ragazzo con un’ottima personalità, un uomo di spessore”.

Commenti