Renzo Ulivieri: “Spalletti ha voluto sollecitare tutti, nel finale di campionato ci si gioca la vita. Verona? Partita difficile ma anche facile”

A Radio Marte nel corso della trasmissione “Marte Sport Live” è intervenuto Renzo Ulivieri, presidente AIAC.

“Casini presidente di Lega? Con il quorum a 14 non ce l’avrebbe fatta. Speriamo che la Lega ritorni a funzionare bene, per l’interesse di tutti, anche perché produce più di tutte e ha il dovere di sostenere le altre. Spalletti e le critiche? Queste sono settimane di grande intensità a livello psicologico. Mi è sembrato che lui abbia voluto sollecitare maggiormente tutti. La parte finale del campionato è importante, si giocano la vita sportiva. La partita tra Napoli e Milan è stata bella dal punto di vista tattico. Il Napoli è partito bene poi il Milan tatticamente si è messo meglio. Credo che il Napoli debba avere l’amarezza della sconfitta ma non deve uscirne mortificato. Con il Verona la partita è difficile ma anche semplice. Il Verona spesso resta in parità numerica dietro, se il Napoli indovina gli attaccanti sulla carta può creare tanti problemi. Poi se loro portando uomini davanti arrivano in porta diventa un problema”.

Commenti